18 novembre 2017

Xavier Dolan sul set di 'La mia vita con John F. Donovan' in un'intervista di BBC

Di Gabriele La Spina

Aveva solo 19 anni Xavier Dolan quando diresse il suo primo film, e in ben poco tempo ha raggiunto il rispetto e la fama del mondo del cinema che mai avrebbe immaginato. In un'intervista a BBC, il regista franco-canadese, ha raccontato di sé stesso e soprattutto ha offerto un nuovo sguardo dal set dell'atteso La mia vita con John F. Donovan.

"Avevo 19 o 20 anni; non sai chi sei quando hai 20 anni ", dice Dolan del suo esordio. "Alcune persone lo scoprono avendo molti stili di abbigliamento diversi e altre persone lo fanno attraverso la realizzazione di film". J'ai tué ma mère è stata la sua prima pellicola nel 2009, che è stata seguita da una produzione invidiabile dalla chiave registica ben definita. "La parte più importante di me vuole capire le persone e raccontare storie - le loro storie attraverso la mia stessa voce, attraverso la mia comprensione di ciò che è la vita".

Il suo prossimo film, in uscita nel 2018, vanta un cast di grandi nomi tra cui Susan Sarandon, Jacob Trembley, Kathy Bates, Jessica Chastain, Thandie Newton, Kit Harington e Natalie Portman. Nel film seguiamo le vicende di John F. Donovan, giovane star televisiva, che in un momento di crisi inizia una relazione epistolare con Rupert Turner, aspirante attore che vive con la madre in Inghilterra. Quando lo scambio di lettere viene reso pubblico in maniera fin troppo ambigua, ne consegue uno scandalo che distrugge la carriera di John. Dieci anni dopo, durante un'intervista, Rupert incontrerà per la prima volta il suo idolo di un tempo. La mia vita con John F. Donovan approderà nelle sale italiane il 18 gennaio 2018.

Fonte: BBC


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...