5 dicembre 2017

'Dark': I creatori dello show Netflix discutono sulle possibilità di una seconda stagione

Di Simone Fabriziani

La serie televisiva del momento su Netflix è senza dubbio Dark, prima produzione originale della piattaforma di streaming on demand totalmente di lingua tedesca. Un mix vincente di elementi soprannaturali e dramma familiare che sta conquistando gli spettatori di tutto il mondo e che i due creatori sperano possa espandersi per una seconda stagione.
Lo sceneggiatore Jantje Friese e il regista Baran bo Odar sono stati intervistati da IndieWire riguardo alle possibilità di un secondo capitolo televisivo di Dark e di cosa potrebbe trattare. Il regista afferma che, nonostante non ci sia ancora stata nessuna ufficialità di una seconda stagione da parte di Netflix, il seguito televisivo potrebbe riprendere proprio dal personaggio che compare nella sequenza finale dell'ultimo episodio:
"Seguiremmo senza dubbio Jonas, ,ad esempio. Lui è uno dei personaggi principali a cui accadono molte delle cose più importanti; quindi cercheremmo di seguire la sua storia, ma allo stesso tempo sposteremmo anche la nostra attenzione verso altri personaggi. Si tratta appunto di creare un mondo intero con tutti questi bambini diversi. Alcuni vi piacciono, altri di meno."

Se i fan dello show possono quindi sperare in un ritorno del personaggio di Jonas, i creatori avvertono che le differenti storyline non seguiranno esclusivamente le versioni più "anziane" dei protagonisti della prima stagione: "Ci abbiamo pensato, e la seconda stagione getterebbe più luce su altre persone nella complessa struttura dei personaggi  senza però perdere di vista i volti a cui vi siete avvicinati durante la prima stagione. Ne introdurremmo di nuovi, magari ne uccideremmo di altri, abbiamo veramente molte idee su come portare avanti la serie."

Dark è attualmente disponibile nel catalogo Netflix.

Fonte: IndieWire

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...