7 dicembre 2017

Dexter Fletcher è il nuovo regista di 'Bohemian Rhapsody'

Di Anna Martignoni

La produzione del biopic su Freddie Mercury, 'Bohemian Rhapsody', è stata abbastanza travagliata nell'ultimo periodo in seguito al licenziamento di Bryan Singer; adesso, sembra che il film stia prendendo la direzione giusta: il regista Dexter Fletcher (Eddie the Eagle) ha preso il controllo dietro la macchina da presa.
Tracciando la nascita e la spettacolare crescita dei Queen come band di primo piano nell'universo della musica rock, 'Bohemian Rhapsody' racconta dell'apice della loro carriera, in particolare durante la loro apparizione al Live Aid nel 1985, con Rami Malek (star di Mr. Robot) nel ruolo del front man Mercury. La pellicola vedrà anche il coinvolgimento degli altri membri dei Queen, Brian May e Roger Taylor, che daranno un tocco di autenticità al tono della storia; verranno anch'essi rappresentati sullo schermo rispettivamente da John Deacon e da Ben Hardy, Joseph Mazzello e Gwilym Lee.

L'ex regista Bryan Singer si è assentato più di una volta dal set e la 20th Century Fox ha finalmente preso la decisione di concludere il suo coinvolgimento nel film; per tutta risposta, Singer aveva affermato che la sua assenza era causata da un parente malato: in realtà, ci sono delle dichiarazioni riguardo a degli scontri tra il regista e più di un membro del cast. Ora, con Fletcher al comando, tutti sperano che le due settimane di arretrato vengano recuperate in fretta e che la data di uscita di 'Bohemian Rhapsody' rimanga quella del 25 dicembre 2018 per le sale americane e del 28 dicembre 2018 per quelle britanniche.

Fonte: Empire Online
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...