28.1.18

Art Directors Guild Awards: 'La forma dell'acqua' e 'Blade Runner 2049' dominano il sindacato scenografi

Di Simone Fabriziani

La Art Directors Guild ha svelato questa notte, in una cerimonia di gala, i vincitori del premio di categoria per l'anno cinematografico e televisivo del 2017; a trionfare presso il sindacato scenografi sono stati due dei titoli in forte competizione per l'Oscar di categoria.
Suddivisi nelle tre categorie di Period, Fantasy e Contemporary, i tre titoli per il grande schermo che hanno dominato sono stati rispettivamente La forma dell'acqua, Blade Runner 2049 e Logan, quest'ultimo un po a sorpresa. Grande festa per l'Italia che trionfa con il premio alla nostra Alessandra Querzola , set decorator del sequel diretto da Denis Villeneuve in coppia con il production designer Dennis Gassner.

Nelle sezioni televisive premi previsti per Game of Thrones, The Handmaid's Tale e Black Mirror. Di seguito la lista di tutti vincitori della nottata:

Period Film

“The Shape of Water” (Production Designer: Paul Denham Austerberry)

Contemporary Film

“Logan” (Production Designer: François Audouy)

Fantasy Film

“Blade Runner 2049” (Production Designer: Dennis Gassner)

Animated Film

“Coco” (Production Designer: Harley Jessup)

One-Hour Period or Fantasy Single-Camera Series

“Game of Thrones” (Production Designer: Deborah Riley)

One-Hour Contemporary Single-Camera Series

“The Handmaid’s Tale” (Production Designer: Julie Berghoff)

Television Movie or Limited Series

“Black Mirror: USS Calister” (Production Designer: Joel Collins)

Half Hour Single-Camera Series

“Glow” (Production Designer: Todd Fjelsted)

Multicamera Series

“Will & Grace” (Production Designer: Glenda Rovello)

Short Format: Web Series, Music Video or Commercial

“Star Wars: Battlefront II” (Production Designer: Jason Edmunds)

Variety or Competition Series/Awards or Event Special

“Portlandia” (Production Designer: Schuyler Telleen)


Fonte: Variety