9.1.18

'Big Little Lies': Un nuovo personaggio chiave si aggiunge alla seconda stagione

Di Gabriele La Spina

La scorsa domenica Big Little Lies ha segnato un record nel settore televisivo dei Golden Globe, conquistando ogni categoria nella quale è stata nominata tra cui miglior miniserie e miglior attrice protagonista, arrivando alla vittoria di 4 Golden Globe. E con altre 8 statuette degli Emmy nella teca, la serie prodotta da Nicole Kidman e Reese Witherspoon, è più fomentata che mai per l'ormai confermata seconda stagione.

All'annuncio della seconda stagione, avvenuto il mese scorso, sono stati svelati alcuni nuovi personaggi, il cui casting è ancora in corso: Michael Perkins, un nuovo insegnante di seconda elementare alla scuola di Otter Bay che vuole coltivare la coscienza globale e sociale nei suoi giovani studenti. Ma Renata diventa furiosa quando le lezioni del signor Perkins sul riscaldamento globale fanno sì che Amabella abbia un attacco di panico. Vedremo poi un nuovo dipendente nell'ufficio amministrativo della scuola che fa amicizia con Jane. E alla fine, le due donne imparano i reciproci "segreti più profondi". E infine i genitori di Bonnie, Elizabeth e Martin Howard. Elizabeth è descritta come una persona che ha trasmesso le sue qualità zen esteriori a sua figlia Bonnie, ma alla fine si rivela essere maniaca del controllo e violenta. Martin è emotivamente distante verso sua figlia, ma un'emergenza familiare lo costringe a risolvere la tensione tra loro.

In una recente intervista a CBSN, proprio in occasione dei Golden Globe, il regista Jean-Marc Vallée; che quest'anno cederà il testimone della regia alla britannica Andrea Arnold, per essere solo produttore; ha rivelato l'aggiunta di un nuovo personaggio chiave per la serie, che potrebbe scoprire le carte in tavola per i personaggi principali. "Arriverà un nuovo personaggio", ha esordito Vallée, "Si tratta della madre di Perry, questo è tutto ciò che posso dire". A Monterey giungerà dunque la madre di Perry Wright, il marito di Celeste, che tutte le protagoniste hanno fronteggiato alla fine della prima stagione. La madre arriverà in città probabilmente per indagare della misteriosa morte del figlio, dando filo da torcere a Celeste e alle sue compagne, che nascondo il segreto del suo omicidio, avendo mentito alla stessa polizia nel finale di stagione. Alcuni rumor vorrebbero già Michelle Pfeiffer come ingresso nel cast, già vicina alla produzione in quanto moglie del produttore e sceneggiatore della serie David E. Kelly; la sua smentita è però arrivata sul red carpet dei Golden Globe dove ha risposto "Nessuno me l'ha chiesto".

Le riprese della seconda stagione di Big Little Lies inizieranno il prossimo marzo. Nicole Kidman e Reese Witherspoon sono le prime attrici confermate per il ritorno, mentre Laura Dern, Shailene Woodley e persino Alexander Skarsgard, sarebbero ancora in trattative per il rientro. 

Fonte: Entertainment Tonight