3 gennaio 2018

'Bright': Netflix conferma David Ayer al timone del sequel del film con Will Smith e Joel Edgerton

Di Simone Fabriziani

A confermare i rumor dei giorni passati ci ha pensato un divertente video di Netflix rilasciato poco fa sul canale YouTube: il sequel del popolare film Bright sarà una realtà, nonostante le feroci critiche della stampa internazionale mosse al film diretto da David Ayer e prodotto da Ted Sarandos, chief in command della produzione cinematografica della piattaforma di streaming on demand.
Il fantasy urbano con protagonisti Will Smith e Joel Edgerton tonerà dunque con un secondoc capitolo nonostante il poco successo di critica, subissato però dello straordinario ma inaspettato trionfo di ascolti di utenti Netflix.
Il primo capitolo diretto da David Ayer è già disponibile nel catalogo on demand a partire dal 22 Dicembre dello scorso anno.

In un presente alternativo in cui fate e orchi vivono insieme agli esseri umani, operano due poliziotti tra loro molto diversi. Una notte Ward, un umano,e Jakoby, un orco, partono per un normale giro di pattuglia, che però sconvolgerà il futuro del mondo a cui sono abituati. I due si ritrovano così a dover superare le loro divergenze personali e a battersi contro un nemico aggressivo, lavorando insieme per proteggere una giovane elfa e un oggetto che si pensava dimenticato e che, nelle mani sbagliate, porterebbe alla distruzione totale.

Fonte: The Wrap

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...