29 gennaio 2018

London Film Critics Circle Awards: 'Tre manifesti a Ebbing, Missouri' è il miglior film dell'anno

Di Simone Fabriziani

Il London Film Critics' Circle ha annunciato ieri i propri vincitori cinematografici dell'anno da poco passato, cercando come da tradizione di prevedere i risultati dei britannici Bafta che si terranno proprio a Londra il prossimo 18 Febbraio.
A dominare sui titoli in competizione è Tre manifesti a Ebbing, Missouri di Martin McDonagh, che si porta a casa i trofei come film, sceneggiatura e attrice dell'anno a Frances McDormand. Tra gli altri interpreti premiati anche Timothée Chalamet, Hugh Grant e Lesley Manville. Regista dell'anno è lo statunitense Sean Baker, riconosciuto per il sottovalutato The Florida Project. Produzione britannica dell'anno è il war movie Dunkirk, mentre l'interprete british è stata incoronata Sally Hawkins.
Ecco la lista completa dei vincitori della serata:
Film of the Year
Three Billboards Outside Ebbing, Missouri
Director of the Year
Sean Baker, The Florida Project
Actress of the Year
Frances McDormand, Three Billboards Outside Ebbing, Missouri
Actor of the Year
Timothée Chalamet, Call Me By Your Name
Supporting Actress of the Year
Lesley Manville, Phantom Thread
Supporting Actor of the Year
Hugh Grant, Paddington 2
Screenwriter of the Year
Martin McDonagh, Three Billboards Outside Ebbing, Missouri
Foreign Language Film of the Year
Elle
Documentary of the Year
I Am Not Your Negro
Technical Achievement of the Year
Dennis Gassner, production design, Blade Runner 2049
British/Irish Film of the Year
Dunkirk
British/Irish Actress of the Year
Sally Hawkins, The Shape of WaterMaudie, and Paddington 2
British/Irish Actor of the Year
Daniel Kaluuya, Get Out
Breakthrough British/Irish Filmmaker of the Year
Francis Lee, God’s Own Country
Fonte: Deadline
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...