1 febbraio 2018

Clint Eastwood torna a dirigere sé stesso in 'The Mule'

Di Simone Fabriziani

Instancabile Eastwood. La prossima settimana nelle sale di tutto il mondo con l'atteso Ore 15:17 - Attacco al treno, il regista premio Oscar Clint Eastwood si getta nuovamente in un nuovo progetto cinematografico, questa volta sia dietro e davanti la macchina da presa.
Sarà difatti The Mule il nuovo film da regista ed interprete per Clint, nuovo progetto targato Warner Bros. scritto a da Nick Schenk e revisionato da David Holstein e tratto da una storia assurdamente vera accaduta negli anni '90.
Riunendosi allo sceneggiatore Schenk dai tempi dell'acclamato Gran Torino, Eastwood dirigerà ed interpreterà Leo Sharp, un novantenne orticoltore e veterano della Seconda Guerra Mondiale arrestato per aver trasportato l'equivalente di 3 milioni di dollari di cocaina al cartello messicano di Sinaloa. Processato per detenzione e vendita di droghe, la pena di Sharp fu ristretta a causa dell'età avanzata e della galoppante demenza senile.

"Ore 15:17 - Attacco al treno" arriverà nelle sale italiane il prossimo 8 Febbraio distribuito da Warner Bros.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...