27 febbraio 2018

Dee Rees torna a dirigere Mary J. Blige per il progetto 'The Box'

Di Anna Martignoni

La regista Dee Rees, attualmente in gara per gli Oscar con Mudbound in ben quattro categorie (Miglior Attrice Non Protagonista, Miglior Sceneggiatura Non Originale, Miglior Fotografia e Miglior Canzone), non si è adagiata sugli allori: durante la cerimonia - che si svolgerà questa domenica - verrà trasmesso il suo prossimo progetto, intitolato 'The Box'.
Il cortometraggio è il frutto della collaborazione tra Walmart e l'Academy of Motion Picture Arts and Sciences e farà il suo debutto come spot pubblicitario durante lo show. Il programma è stato lanciato l'anno scorso non con poche polemiche, dato che Walmart aveva concesso lo spazio a soli registi uomini (Seth Rogen, Evan Golberg, Antoine Fuqua e Marc Forster); quest'anno la rotta si è invertita, poiché sono state Dee Rees, Nancy Meyers e Melissa McCarthy a girare i corti. Non solo, ma Walmart ha anche siglato un accordo con Women In Film per supportare la nascita di team operanti in campo cinematografico tutti al femminile, i quali riceveranno un fondo ideato per creare, produrre e distribuire i corti. Ecco le parole della regista Rees: "Questa è stata un'ottima opportunità per creare un cortometraggio, e mi è sembrato divertente; in più, il programma sostiene le donne nei film e sponsorizzerà altre registe con la volontà di mostrare i loro progetti: insomma, aiuterà molte altre persone!". Ogni filmato mostra una singola idea: cosa succede quando una spedizione Walmart arriva nella sua scatola blu brillante (da qui 'The Box')? Il cortometraggio della Rees viene quindi presentato come pieno d'azione, ed include vari personaggi tra i quali ritroviamo un capitano dello spazio, un mostro di sabbia e un comandante malvagio. Anche se il progetto è stato commissionato da Walmart, la regista ha assicurato che le è stata offerta la totale libertà artistica; il corto ha inoltre riunito la regista a Mary J. Blige e a Rachel Morrison, entrambe candidate all'Oscar e presenti in Mudbound sotto profili diversi: attrice non protagonista la prima, direttrice della fotografia la seconda. Il trio è affiancato nel progetto da altre donne, dalla costumista Colleen Atwood alla scenografa Hannah Beachler. Ecco il promo di 'The Box'.

Fonte: Indiewire
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...