8 marzo 2018

John Travolta sarà uno stalker nel film 'Moose' di Fred Durst


Di Giulia Sinceri

John Travolta sta per tornare sul grande schermo in una veste decisamente inquietante: interpreterà uno stalker ossessionato da una star dei film d'azione (Devon Sawa, famoso per Nikita) in Moose di Fred Durst, frontman del gruppo musicale Limp Bizkit.

Molti, infatti, potrebbero non sapere che Fred Durst è attivo da qualche anno in campo cinematografico, oltre che musicale: Moose lo vedrà per la terza volta dietro la macchina da presa, dopo i film The Education of Charlie Banks e Una squadra molto speciale. Un'altra notizia inaspettata riguardo al leader dei Limp Bizkit è che lui stesso subì anni fa degli episodi di stalking, da qui l'idea per Moose, la cui sceneggiatura è stata scritta da Dave Bekerman in collaborazione con lo stesso Durst. Certo sarà molto interessante vedere John Travolta alle prese con un ruolo tanto più disturbante in quanto ispirato a una storia vera: del resto l'attore avrebbe bisogno di nuovi stimoli, dato che i suoi ultimi film non hanno avuto molto successo (basti pensare a Io sono vendetta o Criminal Activities). Gli è andata però meglio sul piccolo schermo grazie all'interpretazione di Robert Shapiro in American Crime Story: The People v. O.J. Simpson.

Fonte: IndieWire
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...