1 marzo 2018

'Under the Silver Lake': Il nuovo film del regista di 'It Follows' con Andrew Garfield

Di Gabriele La Spina

Qualche anno fa il suo piccolo, a bassissimo budget, film horror, è stato un caso della critica mondiale. It Follows ha conquistato per la sua efficacia e lo spolvero di un genere ormai sopito, l'horror d'autore. Perché c'è tanto Carpenter, nelle idee di David Robert Mitchell, sceneggiatore e regista della hit indie di A24 datata 2015. Adesso è pronto a tornare con tutt'altro genere, il crime noir, dopo aver richiamato l'attenzione di una star in ascesa di Hollywood, Andrew Garfield.

Nel film vedremo Sam (Garfield), un giovane affabile ma senza scopo nella vita, che diventa un investigatore inconsapevole ritrovandosi rapidamente ad indagare sulla misteriosa scomparsa della sua bellissima vicina, della quale quale si è innamorato. Mentre attraversa la zona Est di Los Angeles alla ricerca di ogni tipo di indizio che riesca a trovare, si imbatte in una cospirazione più grande e sinistra di quanto non abbia mai immaginato, coinvolgendo miliardari, celebrità, miti urbani e persino la cultura pop come la conosciamo.

Dal titolo Under the Silver Lake, quello che A24 ha definito come un thriller neo-noir, debutterà nelle sale americane il prossimo 22 giugno, soltanto per le città di New York e Los Angeles, e vedrà nel cast oltre al citato Garfield, anche Riley Keough e Topher Grace. Un debutto al prossimo Festival di Cannes sembra molto probabile, così che A24 possa applicare al film un approccio simile a quello di Good Time, splendida pellicola dei fratelli Safdie, che vittoriosa della Palma d'Oro lo scorso anno, ha primeggiato nel circuito della critica e dei premi indipendenti americani. Mentre Mitchell ha scritto anche la sceneggiatura della pellicola, attualmente ancora in fase di montaggio ma con un run-time stimato di 139 minuti, Mike Gioulakis ha diretto la fotografia.

Fonte: IndieWire
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...