30 aprile 2018

Game Night - Indovina chi muore stasera? - La recensione della commedia con Jason Bateman e Rachel McAdams

Di Dario Ghezzi

Max e Annie amano le serate di giochi di società e si ritrovano ad accettare l’invito a casa del fratello di lui, Brooks, per quella che si preannuncia una cena con delitto mai vista prima. I due, seppur reticenti, si fanno coinvolgere in questa serata insieme ai loro amici e il gioco inizia subito alla grande: dei malviventi irrompono a casa di Brooks e lo rapiscono. Ma si tratterà di finzione o di un vero rapimento? I protagonisti si ritroveranno invischiati, così, in una serie di situazioni sempre più pericolose con colpi di scena imprevedibili.
Questa è la trama schematica della commedia Game Night - indovina chi muore stasera, la nuova pellicola dei creatori di Come ammazzare il capo...e vivere felici. Protagonisti del film diretto da John Francis Daley e Jonathan Goldstein sono Jason Bateman e Rachel McAdams, perfettamente a loro agio nel genere cinematografico. Se Bateman viene direttamente dalla commedia noir (“Ozark”, “Arrested Development”e “Come ammazzare il capo”) la McAdams torna alla leggerezza dopo “Il caso Spotlight” e il suo ruolo da protagonista in “Doctor Strange”. Ma, in Game Night è tutto il cast a fare la differenza. Ogni protagonista si ritrova a essere parte di un filo più grande, dando vita un susseguirsi di scene capaci di divertire il pubblico oltre ogni aspettativa. Le sorprese nel film sono sempre dietro l’angolo ed è difficile capire cosa sia reale e cosa faccia parte della finzione.

Lo spettatore si aspetta, da un momento all'altro, di veder stravolte le sue certezze. E questo fa di Game Night un film perfettamente riuscito che mescola drama, humor, commedia e romance, uno spettacolo godibile per tutti che già riserva dei momenti, non esageriamo a dirlo, destinati a entrare nei cult del 2018.
Game Night - Indovina chi muore stasera sarà al cinema dal 1 maggio.
VOTO: 8/10

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...