16 maggio 2018

Kristen Stewart debutterà alla regia con 'The Chronology of Water'

Di Gabriele La Spina

Attualmente impegnata al Festival di Cannes come giurata, lo stesso festival dove lo scorso anno ha presentato il suo cortometraggio Come Swim, con le musiche di St. Vincent, la paladina dell'indie, ex beniamina dell'innominabile saga per teenager, Kristen Stewart è pronta a fare il grande passo. Non si tratta ovviamente del matrimonio, bensì del debutto alla regia di un lungometraggio. 

L'acqua sembra essere un filo conduttore nella carriera registica ancora acerba della Stewart, il cui primo film prenderà il titolo di The Chronology of Water, "Sto adattando un libro di memorie", esordisce l'attrice, "Lidia Yuknavitch viene da Portland, adoro i suoi romanzi, ma le sue memorie... sono personalmente legate a lei. Lei è nel mio sangue, e lo sapevo ancor prima di incontrarla, da quell'incontro abbiamo iniziato una gara insieme senza alcun senso di competizione".

Il film racconterà la storia vera di una nuotatrice divenuta scrittrice, esplorando la sua sessualità e le sue dipendenze. "Girerò il film questa estate", continua la Stewart, "ma prima di tutto il mio obiettivo è ultimare la sceneggiatura. Sto scrivendo il miglior ruolo femminile mai visto, un ruolo che avrei voluto terribilmente ma che non interpreterò". Negli obiettivi della Stewart non vi è inoltre quello di mettere su una sua compagnia di produzioni, l'attrice precisa infatti che svilupperà solo una carriera parallela di sceneggiatrice e regista, oltre quella di attrice.

Fonte: The Playlist
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...