20 giugno 2018

Il trailer di 'Welcome to Marwen': Steve Carell protagonista dell'inusuale nuova pellicola di Zemeckis

Di Gabriele La Spina

Interprete che si è dimostrato sorprendentemente versatile negli ultimi anni, passando dalla commedia demenziale al puro dramma, e ruoli oscar baity come The Foxcatcher, Steve Carell è nel 2018 tra i protagonisti con Beautiful Boy e il nuovo film di Robert Zemeckis, Welcome to Marwen, di cui oggi vediamo il primo trailer ufficiale.

Seguiremo la storia di Mark, interpretato da Carell , che è stato picchiato e lasciato morto fuori da un bar nella sua città natale di Kingston, New York e quando si è risvegliato dal suo coma, non aveva memoria dei trentotto anni precedenti della sua vita, compresa la sua ex moglie, famiglia, talenti artistici o servizio militare. Se ti svegliassi da un coma di nove giorni e non ricordassi nulla della tua vita, cosa faresti? Mentre ci sono una varietà di modi per provare a recuperare la memoria dopo un'esperienza traumatica o un coma, Mark ha trovato conforto in un modo unico durante il suo processo di recupero. Per ricostruire il suo passato, costruisce, nel suo cortile di casa, Marwencol, un villaggio immaginario ambientato nella seconda guerra mondiale in Belgio, dove tutti sono benvenuti (tedeschi, americani, francesi, britannici e russi) finché la pace sarà mantenuta.

La storia di Marwen è già stata portata sul grande schermo nel documentario di Jeff Malmberg, intitolato Marwencol nel 2010. Il film di Zemeckis si basa su quello stesso documentario e sulle memorie pubblicate nel 2015.

Welcome to Marwen che arriverà nelle sale americane il 21 novembre, data strategica per gli Oscar, vede tra i protagonisti Eiza González, Diane Kruger, Leslie Mann, e Janelle Monáe. La sceneggiatura è stata firmata dallo stesso Zemeckis insieme a Caroline Thompson. 



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...