5 giugno 2018

La sesta e penultima stagione di 'Orange is the New Black' a luglio su Netflix

Di Gabriele La Spina

Il carcere di Litchfield è pronto a riaprire i battenti, avremmo sicuramente affermato per annunciare il ritorno di Orange is the New Black su Netflix, ma gli sviluppi della quinta, anomala, stagione hanno portato da tutt'altra parte. Scopriremo infatti il prossimo 27 luglio quale sarà il destino delle nostre amate carcerate, protagoniste di quella che è indubbiamente una delle serie di punta del servizio di streaming, e che nel lontano 2013, ha contribuito al successo dello stesso.

Il carcere quasi in fiamme e un autobus che si allontana sono gli elementi cardine del teaser rilasciato da Netflix che annuncia la data di rilascio della serie. È passato un anno da quando le detenute hanno messo in atto una rivolta, ribaltando i ruoli che fino a quel momento conoscevamo. Una scelta rischiosa da parte degli sceneggiatori, che non è stata ripagata del tutto. Non sono mancati i forti messaggi di carattere sociale come al solito, e una riflessione ben evidente sulla differenza multirazziale. Ma quale saranno i nuovi sviluppi? Destinate a dividersi, e a scontrarsi con nuove realtà carcerarie, la detenute avranno filo da torcere, anche se il déjà-vu è sempre dietro l'angolo. 

Faranno ritorno nella serie Taylor Schilling, Uzo Aduba, Danielle Brooks, Kate Mulgrew, Taryn Manning, Laura Prepon, Natasha Lyonne e tutte le altre protagoniste. Ideata da Jenji Kohan, la serie ha conquistato finora 6 nomination ai Golden Globe, e 19 nomination agli Emmy, vincendone 4.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...