19 giugno 2018

Sam Mendes di nuovo alla regia per il dramma storico '1917'

Di Anna Martignoni

La Amblin Partners si è aggiudicata di recente i diritti del dramma bellico 1917, che vedrà il regista Premio Oscar Sam Mendes tornare dietro la macchina da presa dopo gli ultimi due capitoli del franchise di James Bond Skyfall e Spectre.
1917 sarà un'occasione di ricongiungimento professionale tra Mendes e Steven Spielberg: quest'ultimo aveva infatti lavorato insieme a Mendes per American Beauty, film che segnò non solo il suo debutto da regista ma fu premiato con cinque premi Oscar, tra cui miglior film e miglior regista. Mendes ha poi proseguito il suo lavoro per la Dreamworks di Spielberg con altri due lungometraggi, Era mio padre e Revolutionary Road. Lo stesso regista ha collaborato alla stesura della sceneggiatura di 1917 con Krysty Wilson-Cairns, già autrice della serie tv Penny Dreadful e produrrà la pellicola insieme a Pippa Harris della Neal Street Productions. Il budget della pellicola si aggira intorno ai 100 milioni di dollari; per la distribuzione è prevista una collaborazione con la Universal Pictures. 

Le riprese di 1917 inizieranno il prossimo aprile; l'uscita del film nelle sale americane è prevista per la fine di dicembre 2019. 

Fonte: Deadline

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...