12 luglio 2018

Le nomination degli Emmy 2018: Grande presenza di 'Versace' e 'The Handmaid's Tale', tra gli snobbati 'Twin Peaks'

Di Gabriele La Spina

L'interprete di Orange Is the New Black, Samira Wiley insieme a Ryan Eggold, di The Blacklist, hanno annunciato pochi minuti fa le nomination degli Emmy 2018. Nomi già in ballo da diversi mesi quelli che riscontriamo nelle cinquine dell'award sempre più agguerrito grazie alle produzioni di qualità sempre più elevata nella nuova era d'oro della televisione americana.

Non sono mancate le sorprese, tra le numerose conferme tuttavia. Ad esempio del tutto snobbate le serie Top of the Lake: China Girl, di Jane Campion, nonché il revival capolavoro di David Lynch (che però viene nominato per la regia), Twin Peaks, sia nella categoria della miniserie sia in quelle attoriali. Presenze a sorpresa invece quelle di The Alienist, e delle due attrici di American Horror Story: Cult, ultimo flop della serie, Sarah Paulson e Adina Porter.

Quest'anno gli Emmy compiono ben 70 anni, e la cerimonia di premiazione avrà luogo il prossimo 17 settembre. Un evento che verrà trasmesso sulla NBC negli USA, e probabilmente anche in chiaro nelle televisioni italiane.

Miglior serie drammatica
“The Americans”
“The Crown”
“Game of Thrones”
“The Handmaid’s Tale”
“Stranger Things”
“This Is Us”
“Westworld”

Miglior serie commedia
“Atlanta”
“Barry”
“Blackish”
“Curb Your Enthusiasm”
“GLOW”
“The Marvelous Mrs. Maisel”
“Silicon Valley”
“Unbreakable Kimmy Schmidt”

Miglior miniserie
“The Alienist”
“The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story”
“Genius: Picasso”
“Godless”
“Patrick Melrose”

Miglior film tv
“Fahrenheit 451”
“Flint”
“Paterno”
“The Tale”
“USS Callister (Black Mirror)”

Miglior attrice in una serie drammatica
Claire Foy, “The Crown”
Tatiana Maslany, “Orphan Black”
Elisabeth Moss, “The Handmaid’s Tale”
Sandra Oh, “Killing Eve”
Keri Russell, “The Americans”
Evan Rachel Wood, “Westworld”

Miglior attore in una serie drammatica
Jason Bateman, “Ozark”
Sterling K. Brown, “This is Us”
Ed Harris, “Westworld”
Matthew Rhys, “The Americans”
Milo Ventimiglia, “This is Us”
Jeffrey Wright, “Westworld”

Miglior attrice in una miniserie o film tv
Jessica Biel, “The Sinner
Laura Dern, “The Tale”
Michele Dockery, “Godless”
Edie Falco, “Law & Order True Crime: The Menendez Brothers”
Regina King, “Seven Seconds”
Sarah Paulson, “American Horror Story”

Miglior attore in una miniserie o film tv
Antonio Banderas, “Genius: Picasso”
Darren Criss, “The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story”
Benedict Cumberbatch, “Patrick Melrose”
Jeff Daniels, “The Looming Tower”
John Legend, “Jesus Christ Superstar: Live in Concert”
Jesse Plemons, “USS Callister: Black Mirror”

Miglior attrice in una serie commedia
Pamela Adlon, “Better Things”
Rachel Brosnahan, “The Marvelous Mrs. Maisel”
Allison Janney. “Mom”
Issa Rae, “Insecure”
Tracee Ellis Ross, “Black-ish”
Lily Tomlin, “Grace and Frankie”

Miglior attore in una serie commedia
Anthony Anderson, “Black-ish”
Ted Danson, “The Good Place”
Larry David, “Curb Your Enthusiasm”
Donald Glover, “Atlanta”
Bill Hader, “Barry”
William H. Macy, “Shameless”

Miglior attore non protagonista in una serie drammatica
Nikolaj Coster-Waldau, “Game Of Thrones”
Peter Dinklage, “Game Of Thrones”
Mandy Patinkin, “Homeland”
David Harbour, “Stranger Things”
Matt Smith, “The Crown”
Joseph Fiennes, “The Handmaid’s Tale”

Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica
Lena Headey, “Game Of Thrones”
Millie Bobby Brown, “Stranger Things”
Vanessa Kirby, “The Crown”
Yvonne Strahovski, “The Handmaid’s Tale”
Alexis Bledel, “The Handmaid’s Tale”
Ann Dowd, “The Handmaid’s Tale”
Thandie Newton, “Westworld”

Miglior attore non protagonista in una serie commedia
Brian Tyree Henry, “Atlanta”
Henry Winkler, “Barry”
Louie Anderson, “Baskets”
Alec Baldwin, “Saturday Night Live”
Kenan Thompson, “Saturday Night Live”
Tony Shalhoub, “The Marvelous Mrs. Maisel”
Tituss Burgess, “Unbreakable Kimmy Schmidt”

Miglior attrice non protagonista in una serie commedia
Zazie Beetz, “Atlanta”
Laurie Metcalf, “Roseanne”
Aidy Bryant, “Saturday Night Live”
Leslie Jones, “Saturday Night Live”
Kate McKinnon, “Saturday Night Live
Alex Borstein, “The Marvelous Mrs. Maisel”
Megan Mullally, “Will & Grace”

Miglior attore non protagonista in una miniserie o film tv
Jeff Daniels, “Godless”
Brandon Victor Dixon, “Jesus Christ Superstar Live In Concert”
Ricky Martin, “The Assassination Of Gianni Versace: American Crime Story”
Edgar Ramírez, “The Assassination Of Gianni Versace: American Crime Story”
Finn Wittrock, “The Assassination Of Gianni Versace: American Crime Story”
Michael Stuhlbarg, “The Looming Tower”
John Leguizamo, “Waco”

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film tv
Adina Porter, “American Horror Story: Cult”
Letitia Wright, “Black Museum (Black Mirror)”
Merritt Wever, “Godless”
Sara Bareilles, “Jesus Christ Superstar Live In Concert”
Penélope Cruz, “The Assassination Of Gianni Versace: American Crime Story”
Judith Light, “The Assassination Of Gianni Versace: American Crime Story”

Fonte: IndieWire

Potete trovare qui la lista completa dei nominati.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...