11 luglio 2018

Primo trailer per 'The Miseducation Of Cameron Post': Chloë Grace Moretz nel dramma vincitore al Sundance


Di Gabriele La Spina

Oltre a Boy Erased di Joel Edgerton, un altro dramma quest'anno farà luce sulle atrocità delle terapie di conversione per gay negli USA, The Miseducation Of Cameron Post. Con protagonista Chloë Grace Moretz, in quello che è forse il primo ruolo di vero spessore della sua giovane carriera, il film ha già conquistato la critica del Sundance Film Festival lo scorso gennaio, vincendo il Gran Premio della Giuria nella sezione US Drama.

A seguito della perdita dei genitori in un incidente d'auto, Cameron Post è sopraffatta da un misto di colpa e di sollievo: con la morte, i suoi non sapranno mai che è omosessuale. Anni dopo, la sedicenne Cameron vive con l'evangelica zia mentre in segreto giace con la reginetta del ballo. Quando la sua indole emerge, viene mandata in un centro di cura per le sue "perversioni" sessuali. In tale surreale ambiente, trova l'amicizia di Jane e Adam, due "peccatori" che la introducono ai piaceri della normale vita da adolescente. Realizzando quanto pericoloso possa essere il lavaggio del cervello portato avanti nel centro, i tre capiranno che la migliore ancora di salvezza per loro è la fuga.

Nel cast del film figurano anche John Gallagher Jr., Sasha Lane, Forrest Goodluck, Jennifer Ehle, Emily Skeggs e Owen Campbell. The Miseducation Of Cameron Post è stato scritto e diretto da Desiree Akhavan e arriverà nelle sale americane il prossimo 3 agosto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...