21 agosto 2018

'Gloria Bell', la A24 acquista i diritti del remake con Julianne Moore

Di Simone Fabriziani

Dopo il successo internazionale di Gloria e l'Oscar vinto quest'anno per il miglior film straniero all'apprezzato Una donna fantastica, il regista e sceneggiatore cileno Sebastiàn Lelio approderà in Usa con il suo secondo film in lingua inglese, questa volta però nelle vesti di regista del remake del suo stesso film.
Gloria Bell è difatti l'adattamento statunitense del film con protagonista Paulina Garcìa, qui reinterpretata dalla vincitrice della statuetta Julianne Moore. A scrivere il film lo stesso Lelio, al secondo lungometraggio in lingua straniera dopo il Disobedience con Rachel Weisz e Rachel McAdams, a produrre il remake Juan de Dios Larraìn e Pablo Larraìn per Fàbula. A distribuire sul mercato statunitense il rifacimento sarà la A24, che programma un uscita nelle sale nella primavera del 2019.

Gloria è una cinquantenne dallo spirito libero. Sebbene sia una donna sola, riesce a sfruttare al meglio la sua situazione e riempie le sue notti cercando amore nei club di ballo per adulti single di Los Angeles. La sua fragile felicità cambia il giorno in cui incontra Arnold. La loro intensa passione la fa vacillare tra speranza e disperazione finché Gloria non scopre una nuova forza in lei e realizza di poter, sorprendentemente, brillare più che mai.

Fonte: The Wrap
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...