8 agosto 2018

Julianne Moore è una cantante d'opera in ostaggio nel primo trailer di 'Bel Canto'

Di Gabriele La Spina

La brillante Julianne Moore, alla soglia dei 60, non sta di certo attraversando uno dei periodi d'oro della sua carriera. Dopotutto Hollywood resta sempre diffidente nell'offrire ruoli alle over 50, e se non si vestono i panni di produttrice la vita può essere dura anche per un premio Oscar. È così che ritroviamo la Moore protagonista del thriller di Paul Weitz, oltre le soglie del camp, di cui vediamo oggi un primo trailer.

Roxane Coss, una cantante lirica, viene invitata a esibirsi nell'ambasciata giapponese di un non meglio specificato paese sudamericano per la festa di compleanno del ricco industriale Katsumi Kosokawa. La sua performance viene però bruscamente interrotta da un gruppo di combattenti che irrompono nella struttura e prendono in ostaggio tutti quanti chiedendo il rilascio di alcuni compagni incarcerati. Durante la situazione di crisi, ostaggi e rapitori avranno modo di instaurare inaspettati legami.

Nel cast di Bel Canto figurano anche Ken Watanabe, Sebastian Koch, Christopher Lambert, Ryo Kase, Tenoch Huerta e María Mercedes Coroy. Il film, adattamento del romanzo di Ann Patchett, sarà nelle sale americane dal 14 settembre. 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...