21 agosto 2018

Natalie Portman regista e interprete nei panni di due gemelle

Di Gabriele La Spina

Dopo i brillanti progetti che si sono susseguiti nella carriera recente di Natalie Portman, da Song to Song di Terrence Malick a Jackie di Pablo Larrain, nomination all'Oscar, fino al recente Annientamento di Alex Garland; l'attrice sarà si interprete che regista del suo prossimo film incentrato sulla figura delle gemelle Ann Landers e Dear Abby.

La Portman, il cui debutto alla regia risale al 2015 con Sognare è vivere, adattamento del romanzo di Amos Oz, dove si è ritagliata anche in quel caso il ruolo da protagonista; interpreterà qui un doppio ruolo. Un'impresa in cui si sono cimentati diversi interpreti prima di lei, da Tom Hardy in Legend a Nicolas Cage in Il ladro di orchidee. Vestirà i panni delle due sorelle che hanno vissuto un'amara rivalità professionale, conducendo vite personali che erano in parte uguali: donne competitive, gelose, di successo e amorevoli. La pubblicista Ann Landers, pseudonimo di Eppie Lederer, e la scrittrice Dear Abby, pseudonimo di Pauline Philips.

A firmare la sceneggiatura Katie Robbins, produttrice di The Affair per Showtime. Tra i prossimi progetti attesi della Portman, dove è unicamente attrice, vi è Vox Lux di Brady Corbet, atteso a Venezia 75, e La mia vita con John F. Donovan, di prossimo debutto al Festival di Toronto. L'attrice è inoltre attualmente impegnata sul set di Pale Blue Dot, dove interpreta l'astronauta Lucy Cola.

Fonte: THR


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...