1 agosto 2018

Toronto International Film Festival 2018: Ecco i nuovi titoli per la sezione dedicata al cinema canadese

Di Gabriele La Spina

In attesa di scoprire i numerosi nuovi titoli che andranno a completare la line-up principale, tanti i rumor e gli annunci attesi, il Toronto International Film Festival ha annunciato pochi minuti fa i film che faranno parte delle selezioni dedicate ai talenti canadesi, immancabili, i corti e i documentari. 

Tra i titoli annunciati spiccano Firecrackers, di Jasmin Mozaffari, regista per i video di Drake delle canzoni "God’s Plan" e "I’m Upset". Freaks, con  Emile Hirsch e Bruce Dern, co-diretto da Zach Lipovsky e Adam Stein; un thriller psicologico fantascientifico, dove una ragazza scopre un nuovo mondo bizzarro, minaccioso e misterioso oltre la sua porta d'ingresso dopo essere sfuggita al controllo protettivo e paranoico di suo padre. 

Il festival avrà luogo dal 6 al 16 settembre. Nei prossimi giorni verranno annunciati ulteriori nuovi titoli per completare la selezione principale del festival, nonché i film di apertura e chiusura.

SPECIAL PRESENTATIONS
“Anthropocene,” Jennifer Baichwal, Nicholas de Pencier, Edward Burtynsky,
“The Fall of the American Empire,” Denys Arcand
“The Grizzlies,” Miranda de Pencier

SPECIAL EVENT
“Sharkwater Extinction,” Rob Stewart

TIFF DOCS
“Carmine Street Guitars,” Ron Mann
“Prosecuting Evil: The Extraordinary World of Ben Ferencz,” Barry Avrich
“What is Democracy?” Astra Taylor

DISCOVERY
“Clara,” Akash Sherman
“Edge of the Knife,” Gwaai Edenshaw, Helen Haig-Brown
“Firecrackers,” Jasmin Mozaffari
“Freaks,” Zach Lipovsky, Adam Stein

CONTEMPORARY WORLD CINEMA
“Falls Around Her,” Darlene Naponse
“The Fireflies Are Gone,” Sébastien Pilote
“The Great Darkened Days,” Maxime Giroux
“Kingsway,” Bruce Sweeney
“Les Salopes or the Naturally Wanton Pleasure of Skin,” Renée Beaulieu
“Splinters,” Thom Fitzgerald

WAVELENGTHS
“Fausto,” Andrea Bussmann
“The Stone Speakers,” Igor Drljača

Fonte: The Wrap
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...