2.10.18

'Malevolent': Florence Pugh nel trailer dell'horror Netflix

Di Gabriele La Spina

Florence Pugh, la sensazionale giovane interprete di Lady Macbeth, presto nella miniserie di Park Chan-wook e nel film di Greta Gerwig, Little Women, è la protagonista del nuovo film Netflix di stampo horror in arrivo il prossimo il 5 ottobre sulla piattaforma di streaming.

Nel film seguiamo le vicende di Angela (Florence Pugh) e Jackson (Ben Lloyd-Hughes), fratello e sorella, non altro che artisti della truffa. Giocando sul dolore e la vulnerabilità, convincono chi è a lutto che Angela ha la capacità di contattare i morti. È una semplice truffa, finché la signora Green (Celia Imrie) chiama la coppia a casa sua - l'orfanotrofio che una volta fu scena di una serie di omicidi di ragazze. Qui Angela diventa sempre meno certa di ciò che è realmente reale. I falsi investigatori paranormali perdono il controllo della realtà quando si confrontano con i veri orrori e il terrificante passato che giacciono nascosti nell'orfanotrofio stregato.

Dal titolo Malevolent, il film vede la direzione del regista islandese Olaf de Fleur Johannesson, e si basa sul romanzo di Eva Konstantopoulos dal titolo "Hush", che è stato adattato dalla stessa scrittrice insieme a Ben Ketai, sceneggiatore dell'horror Jukai - La foresta dei suicidi.