15.3.19

'Noi', seconda nomination all'Oscar in arrivo per Lupita Nyong'o?

Di Simone Fabriziani

Dopo la presentazione in anteprima mondiale al SXSW Festival la scorsa settimana e l'uscita nelle sale Usa questo weekend, il fenomeno Noi sembra non volersi placare. Il secondo lungometraggio scritto e diretto dal premio Oscar Jordan Peele è destinato a conquistare anche il pubblico e a raccogliere probabilmente riconoscimenti a fine anno.
Il film horror dall'autore di Scappa- Get Out potrebbe inoltre portare la sua protagonista Lupita Nyong'o alla sua seconda candidatura all'Oscar; l'attrice di origini africane ha già nella sua filmografia una statuetta vinta nel 2014 come attrice non protagonista per 12 anni schiavo

Non un percorso impossibile visto l'exploit del precedente Get Out e delle quattro nomination ottenuto (più una statuetta alla sceneggiatura originale); Scappa - Get Out è soltanto il secondo film di genere horror ad aver ottenuto l'Oscar per la scrittura dopo L'esorcista di William Friedkin nel 1973.
Noi arriva nelle sale italia il prossimo 41 aprile con Universal Pictures.

Adelaide Wilson torna nella sua casa d'infanzia sulla spiaggia con il marito Gabe e i loro due figli per un'idilliaca vacanza estiva. Perseguitata da un trauma inspiegabile e irrisolto del suo passato e tormentata da una serie di inquietanti coincidenze, Adelaide cade in uno stato di paranoia sempre più crescente mentre prende consapevolezza che qualcosa di brutto possa accadere alla sua famiglia. Dopo una giornata al mare con i Tyler, Adelaide e la sua famiglia rientrano a casa ma al calare della sera scoprono la sagoma di quattro figure che si tengono per mano sul vialetto: si tratta dei loro doppi, tanto terrificanti quanto misteriosi.

Fonte: Variety