1.6.19

Governors Awards, gli Oscar alla carriera si spostano ad ottobre

Di Simone Fabriziani

La prossima stagione dei premi sarà interamente anticipata di almeno tre settimane; questo perché, nel calendario del 2020 dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences la cerimonia di premiazione degli Oscar è stata fissata a domenica 9 febbraio, circa tre settimane prima del tradizionale slot della fine del secondo mese dell'anno.
Gioco forza che anche tutte le candidature e i premi della critica e dell'industria dovranno adattarsi allo scivolamento di date per una awards season prematura rispetto ai tempo normativi, più compressa ma probabilmente più intensa.

Tra le "vittime" del cambio anticipato c'è anche la data dei Governors Awards, gli Oscar onorari alla carriera che di solito vengono assegnati a fine novembre; ora, la cerimonia non trasmessa sul piccolo schermo che si svolge come da tradizione al Ray Dolby Theatre di Los Angeles, si terrà domenica 27 ottobre. Questo sabato i membri della Board of Governors dell'Academy si riunirà per scegliere i nomi a cui andranno le statuette alla carriera, ben tre mesi prima della data prevista per la scelta.

Nel mese di agosto al stessa Board of Governors si riunirà nuovamente per eleggere il nuovo Presidente dell'AMPAS, carica che ad oggi è ancora nelle mani di John Bailey, veterano direttore della fotografia.

Fonte: IndieWire