10.12.19

Oscar 2020: Le colonne sonore di 'The Irishman' e 'A Hidden Life' non possono competere per il premio

Di Daniele Ambrosini

Come succede ogni anno, i giurati dell'Academy sono chiamati a scegliere i candidati agli Oscar da una lista di film che sono dichiarati eleggibili, ovvero che rispettano i criteri stabiliti dall'Academy stessa. Nella long list di titoli che rispettano tali criteri fornita ai membri del branch musicale, dalla quale poi dovranno scegliere i titoli che comporranno la short list che verrà annunciata il 16 dicembre, ci sono delle assenze di peso.

Ineleggibili per l'Oscar sono, infatti, le colonne sonore di The Irishman, A Hidden Life, Ad Astra, Captain Marvel, I due papi e Cena con delitto - Knives Out. La colonna sonora del film di Rian Johnson non sarebbe rientrata nella lista per via di un ritardo amministrativo, mentre quelle di Captain Marvel e Ad Astra non sarebbero state proprio sottoposte al giudizio dell'Academy, nel caso della prima per favorire lo score di Avengers: Endgame, nel caso della seconda perché i due compositori accreditati, Max Richter e Lorne Balfe, non hanno collaborato alla realizzazione della colonna sonora, come richiesto dal regolamento dell'Academy, ma uno è subentrato in seguito al licenziamento dell'altro, il che avrebbe condotto ad un nulla di fatto. 

The Irishman e I due papi sono stati squalificati dalla corsa alla miglior colonna sonora per l'uso preponderante di materiale preesistente all'interno del film, mentre il film di Terrence Malick sarebbe stato squalificato per l'abbondante uso di musica classica e per il fatto che lo score, per il quale è accreditato James Newton Howard, sia in realtà frutto di una collaborazione che ha visto numerosi artisti contribuire con piccole porzioni di colonna sonora. 

Il brano originale "One Little Soldier", scritto da Regina Spektor, l'autrice dietro l'iconica sigla candidata agli Emmy di Orange Is The New Black, per il dramma Bombshell, invece, non rientra nella lista dei brani eleggibili per l'Oscar alla miglior canzone. Anche qui, si tratterebbe di un problema legato alle tempistiche e a dei ritardi amministrativi. 

Le colonne sonore in gara per ottenere un posto nella cinquina degli Oscar sono ben 170, le canzoni solamente 75. Una shortlist di 15 titoli verrà annunicata il 16 dicembre, mentre le candidature saranno rese note il 13 gennaio. 

Fonte: Variety