7.4.21

Viola Davis è diventata l'attrice più premiata nella storia dei SAG Awards

Di Simone Fabriziani

Con la vittoria insperata nella categoria della miglior attrice protagonista agli Screen Actors Guild Awards 2021, Viola Davis è entrata nella storia dei SAG Awards, i premi annuali assegnati dal sindacato attori cinematografici e televisivi.

Con il trofeo ottenuto per il film Netflix Ma Rainey's Black Bottom nei panni della Madre del Blues americano Gertrude "Ma" Rainey, Viola Davis ha battuto se stessa e tutti gli altri contendenti sin dagli esordi del premio annuale, istituito per la prima volta nel lontano 1994. L'attrice statunitense ha ottenuto fino ad oggi ben 6 SAG Awards, più di chiunque altro nella storia del premio:

2012: Miglior attrice protagonista per The Help, Miglior cast d'insieme per The Help

2015: Miglior attrice in una seria drammatica per Le regole del delitto perfetto

2016: Miglior attrice in una serie drammatica per Le regole del delitto perfetto

2017: Miglior attrice non protagonista per Barriere

2021: Miglior attrice protagonista per Ma Rainey's Black Bottom

Viola Davis ha battuto un record che fino a pochissimi giorni fa spettava soltanto all'attrice britannica Helen Mirren, vincitrice nella sua carriera di ben 5 SAG.