9.11.21

Addio a Dean Stockwell, attore cult di 'Velluto blu' di David Lynch

Di Redazione

Addio all'interprete di teatro, televisione e cinema statunitense Dean Stockwell; l'attore vincitore di un Golden Globe, due premi a Cannes e candidato all'Oscar aveva 85 anni.

Interprete versatile, Dean Stcckwell ha ricevuto fama internazionale grazie al suo ruolo di supporto nella serie sc-fi Quantum Leap, per la quale ha ricevuto candidature agli Emmy e un Golden Globe. Al cinema ha vinto due premi attoriali a Cannes (rispettivamente nel 1959 e nel 1962), ha preso parte a titoli di grande successo e negli anni '80 ha ritrovato fama grazie a piccoli ruoli indimenticabili.

Dean Stockwell riceve una candidatura all'Oscar come attore non protagonista nel 1989 per "Una vedova allegra...ma non troppo", mentre precedentemente aveva collaborato con Wim Wenders in "Paris, Texas" e con David Lynch in "Dune" e "Velluto blu". Negli anni '90 ha lavorato davanti la macchina da presa con Robert Altman in "I protagonisti" e con Francis Ford Coppola in "L'uomo della pioggia - The Rainmaker".

Fonte: Variety