5.4.22

Cannes conferma, 'Elvis' di Baz Luhrmann debutterà sulla Croisette


Di Redazione

La dirigenza del Festival di Cannes finalmente conferma: Elvis di Baz Luhrmann debutterà sulla Croisette, anche se ancora non è chiaro se sarà il film di apertura oppure un lungometraggio in concorso per la Palma d'Oro oppure semplicemente un evento Fuori Concorso.

Scritto e diretto dal regista australiano, Elvis è un racconto cinematografico che esplora la vita e la musica di Elvis Presley (Austin Butler), vista attraverso il prisma della sua complicata relazione con il suo enigmatico manager, il colonnello Tom Parker (Tom Hanks). La storia approfondisce la complessa dinamica tra Presley e Parker nell'arco di oltre 20 anni, dall'ascesa alla fama di Presley alla sua celebrità senza precedenti, sullo sfondo del panorama culturale in evoluzione e della perdita dell'innocenza dell'America. Al centro di questo viaggio c'è una delle persone più significative e influenti nella vita di Elvis, sua moglie Priscilla Presley (Olivia DeJonge).

Baz Luhrmann è stato il primo cineasta ad aprire il festival di Cannes per ben due volte: nel 2001 con Moulin Rouge e nel 2013 con Il grande Gatsby.

Elvis debutta nelle sale italiane con Warner Bros a partire da giovedì 23 giugno

Fonte: Deadline