Visualizzazione post con etichetta Netflix. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Netflix. Mostra tutti i post

21.11.18

'Roma' di Alfonso Cuaròn arriverà nei cinema italiani prima del rilascio su Netflix


Di Daniele Ambrosini

Netflix recentemente ha cambiato i propri piani distributivi in America, optando per una distribuzione in esclusiva in sala per i suoi film originali prima dell'arrivo sulla piattaforma streaming. In passato solo alcune pellicole avevano potuto godere di una distribuzione in sala, e solo in contemporanea con l'uscita su Netflix, principalmente per renderli eleggibili durante la stagione dei premi. Anche l'Italia seguirà il nuovo iter distributivo.

Il trailer di 'Perfume': La serie Netflix adattamento moderno del romanzo di Süskind

Di Gabriele La Spina

Divenuto un film, ormai di culto, nel 2006, diretto da Tom Tykwer con Dustin Hoffman Ben Whishaw, il romanzo di Patrick Süskind dal titolo "Il profumo" racconta una delle storie più intriganti e al contempo agghiaccianti della letteratura moderna. Pubblicato nel 1985, torna quest'anno sotto forma di serie, una produzione Netflix tedesca, quindi stessa origine dell'autore nonostante il romanzo fosse ambientato in Francia; e con un cambio impetuoso: le vicende non sono più ambientate nel XVIII secolo ma ai giorni nostri.

16.11.18

Netflix punta a produrre oltre 100 serie non in lingua inglese

Di Daniele Ambrosini

Netflix è sempre stata coraggiosa, l'ha ampiamente dimostrato quando nel 2013 divenne la prima piattaforma a produrre contenuti esclusivamente per lo streaming e continua a dimostrarlo ogni giorno investendo più di chiunque altro in contenuti, originali e non, in tutto il mondo. Ed un mercato dal grande potenziale ancora scarsamente esplorato da qualunque altro competitor è quello delle produzioni internazionali, mercato che Netflix ha intenzione di espandere sempre di più, arrivando ad avere circa un centinaio di serie non in lingua inglese in produzione allo stesso tempo.

15.11.18

Ben Wheatley fronteggerà Hitchcock con il remake di 'Rebecca - La prima moglie' per Netflix

Di Gabriele La Spina

Il prolifico regista inglese, che abbiamo visto di recente nelle sale alla regia di Free Fire, un gangster movie in stile anni '70, e che sarà al Torino Film Festival con Happy New Year, Colin Burstead., prevedendo poi un rilascio nel 2019; prepara già il suo prossimo progetto. Rebecca, il nuovo film di Ben Wheatley vedrà come protagonisti Armie Hammer, a cui aveva già ritagliato un divertente ruolo in Free Fire, e Lily James.

14.11.18

Jennifer Aniston nel primo trailer di 'Dumplin', imminente comedy di Netflix

Di Gabriele La Spina

Il nuovo film comedy Netflix che vede nella colonna sonora le musiche di Dolly Parton, si mostra oggi nel suo primo trailer ufficiale, in attesa di approdare non solo sulla piattaforma di streaming, ma anche nelle sale americane, come sta accadendo in questa "invasione" di Netflix nei cinema partita da Outlaw King e che culminerà con Roma di Alfonso Cuaron; trasformando ogni film prima relegato al web, in un contender per gli Oscar.

13.11.18

'Una serie di sfortunati eventi', il teaser della stagione finale firmata Netflix

Di Simone Fabriziani

Grazie a Netflix, debutta online il divertente teaser trailer della terza e conclusiva stagione di Una serie di sfortunati eventi, progetto dedicato al piccolo schermo ispirato alla lunga serie di romanzi young adult omonima pubblicata da Lemony Snicket, aka Daniel Handler.

Nuovo trailer per 'Roma' di Alfonso Cuaròn, a dicembre su Netflix e in sale selezionate

Di Simone Fabriziani

Sbarca online un nuovo trailer di zecca per l'acclamato Roma, esperienza cinematografica scritta e diretta dal regista messicano premio Oscar Alfonso Cuaròn e vincitrice del prestigioso Leone d'oro al miglior film all'ultima Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia.

12.11.18

'Le terrificanti avventure di Sabrina' torna a Natale con un episodio speciale

Di Gabriele La Spina

Nonostante le denunce dei satanisti, Le terrificanti avventure di Sabrina è stato un grande successo per Netflix, sia sul piano delle critica sia su quello del pubblico. Tra le nuove serie più seguite, si tratta dell'adattamento della collana horror dei fumetti Archie pubblicata nel 2014, non altro che uno spin-off dello scanzonata serie che ha dato vita allo show televisivo degli anni '90.

9.11.18

'Orange Is the New Black' avrà una serie sequel dopo la chiusura su Netflix

Di Gabriele La Spina

Serie storica di Netflix, ma al contempo un importante pezzo della televisione americana, rilevante per la comunità LGBTQ+ tanto quanto per gli outsider, quelle vittime e non del sistema americano, che sono state raccontate, a volte in modo approfondito altre no. L'annuncio della chiusura della serie Orange It the New Black con la sua settima stagione prevista per il 2019, ha scatenato il rammarico di numerosi spettatori, che hanno seguito fedelmente la serie di Jenji Kohan dal suo debutto nel 2013. Eppure non tutto sembra perduto.

8.11.18

'Mowgli - Il figlio della giungla', il film di Andy Serkis nelle sale Usa prima del debutto su Netflix

Di Simone Fabriziani

Passato dalle mani della Warner Bros. Picturesa quelle di Netflix, il secondo lungometraggio dietro la macchina da presa per l'attore britannico Andy Serkis debutterà sul catalogo on demand del colosso dello streaming globale a partire dal 7 dicembre.

5.11.18

Secondo trailer per 'La ballata di Buster Scruggs': Netflix prepara il suo approdo nelle sale americane

Di Gabriele La Spina

Presentato al Festival di Venezia, dove ha vinto il premio alla miglior sceneggiatura, La ballata di Buster Scruggs si prepara al suo rilascio proprio questo mese. Segnerà una nuova era insieme ad altri titoli, per Netflix, che da quest'anno concede anche un rilascio nelle sale americane alle sue pellicole.

2.11.18

'Dumplin': Jennifer Aniston ex reginetta di bellezza nel film Netflix con le musiche di Dolly Parton

Di Gabriele La Spina

Non solo Lady Gaga, un'altra grande interprete del panorama musicale americano ha firmato la colonna sonora di un film. Si tratta di Dolly Parton, regina indiscussa della country music, che si prepara a rilasciare alla fine di questo mese la colonna sonora del nuovo film targato Netflix, dal titolo Dumplin, diretto da Anne Fletcher, regista di Step Up e Ricatto d'amore.

'La collina dei conigli': James McAvoy e Olivia Colman voci della miniserie animata remake di Netflix

Di Gabriele La Spina

Per chi scrive queste parole, e probabilmente per ogni ragazzino di vecchia generazione, La collina dei conigli ha rappresentato indubbiamente uno dei più grandi traumi infantili. Pensate un bambino che si ritrova a vedere quello che all'apparenza sembra un film d'animazione con protagonisti dei simpatici conigli à la Bambi, e si ritrova invece un cruento e violento dramma. 

30.10.18

Robin Wright sul finale di 'House of Cards': "Sarà scioccante"

Di Simone Fabriziani

La sesta ed ultima stagione televisiva dello show fenomeno House of Cards sta per giungere al suo termine, e con esse le vicende della coppia presidenziale degli Underwood. Fuori dai giochi ( ed al set) il premio Oscar Kevin Spacey, la protagonista assoluta del finale Claire Underwood (Robin Wright) rivela i piani originali per il sesto appuntamento targato Netflix.

29.10.18

Le terrificanti avventure di Sabrina - La recensione della prima stagione

Di Gabriele La Spina

Figure pienamente femministe, le streghe hanno da sempre posseduto un proprio filone tra le produzioni cinematografiche: da Le streghe di Eastwick, firmato da George Miller; a Suspiria e Giovani streghe; i cult del genere si sprecano. Tuttavia il piccolo schermo non ha reso giustizia realmente a un personaggio esempio di infinita forza, capace di sradicare le barriere del gender, rendendolo puerile, a volte sciocco, e se è perdonabile in deliziosi cult come Hocus Pocus, lo stesso non può dirsi delle banalizzazioni in serie come Vita da strega, probabilmente il primo esempio televisivo risalente al 1964, o Streghe negli anni '90. Le streghe meritano di più, e la serialità non è stata generosa. 

26.10.18

'The Irishman': Il nuovo film di Scorsese per Netflix sarà nelle sale per due settimane

Di Gabriele La Spina

La collaborazione tra Martin Scorsese e Paul Schrader ha dato vita al cult indiscutibile Taxi Driver, i due col tempo hanno mantenuto inevitabilmente uno stretto legame sia artistico sia amichevole. Mentre Schrader è stato quest'anno nelle sale con il film indipendente First Reformed, capolavoro distribuito da A24, Scorsese è stato a lavoro su The Irishman, ritorno al genere gangster, prodotto da Netflix. Ben poco si è saputo negli ultimi tempi riguardo al rilascio del film, ma Schrader in una recente intervista ha rivelato importanti dettagli.

24.10.18

Sandra Bullock e Sarah Paulson sono due sorelle alle prese con l'apocalisse in 'Birdbox' di Susanne Bier

Di Gabriele La Spina

Presentazione a sorpresa del prossimo AFI Fest, Bird Box è l'ulteriore prova di quanto Netflix stia dominando anche il mercato cinematografico, con film di alto profilo come Roma di Alfonso Cuaron e La ballata di Buster Scruggs dei fratelli Coen. Il film in questione, che vede la regia di Susanne Bier, porterà Sandra Bullock e Sarah Paulson nuovamente l'una al fianco dell'altra dopo Ocean's 8, ma con tutt'altri toni.

18.10.18

La fine di un'era: Netflix chiude 'Orange Is the New Black' e altre illustri cancellazioni

Di Gabriele La Spina

Era il luglio del 2013 quando il dinamico brano di Regina Spektor dal titolo "You've Got Time" introduceva a una delle prime serie che ha contribuito al successo del lancio di Netflix. Hai tempo, intonava la cantautrice di origine russa, eppure da lì a poco i futuri maniaci del binge watching avrebbero affermato tutt'altro. 

17.10.18

'Roma', Netflix prevede anche un rilascio in 100 sale in tutto il mondo per il film di Alfonso Cuaròn

Di Simone Fabriziani

Il film vincitore del Leone d'Oro alla Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia 75 arriverà anche in selezionate sale di tutto il globo, contemporaneamente al debutto sul catalogo on demand; parola ufficiale di Netflix per la promozione dell'acclamato Roma di Alfonso Cuaròn.

14.10.18

Private Life - La recensione del film di Tamara Jenkins targato Netflix

Di Giuseppe Fadda

Un film targato Netflix, che nella maggior parte dei casi non viene distribuito nelle sale cinematografiche, può essere considerato cinema? Questo è un dibattito che negli ultimi anni è andato intensificandosi e che vede contrapporsi due punta di vista ugualmente legittimi. Da un lato, è impossibile negare la superiorità dell'esperienza (non solo tecnico-visiva, ma anche emotiva) che si vive in sala rispetto a quella che si vive davanti a un televisore sul divano di casa propria. Ma d'altro canto, è sensato opporsi in maniera così testarda a un'evoluzione probabilmente inarrestabile e che, malgrado tutto, porta anche numerosi benefici agli spettatori?