Visualizzazione post con etichetta Predizioni Oscar. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Predizioni Oscar. Mostra tutti i post

28 giugno 2018

Predizioni Oscar 2019: Miglior film (Giugno)

Di Simone Fabriziani

La categoria principe dei prossimi Academy Awards si prospetta composta da un buon numero di titoli rappresentanti l'immancabile quota black e di inaspettati film in costume che, alla fine dell'anno, potrebbero sorprendere la critica e il pubblico degli awards. Senza dimenticare il grande achievement tecnico dello sbarco sulla Luna.

26 giugno 2018

Predizioni Oscar 2019: Miglior regia (Giugno)

Di Gabriele La Spina

Abbiamo visto trionfare lo scorso anno Guillermo del Toro per la sua favola gotica La forma dell'acqua, ma a chi cederà quest'anno il testimone? Molti gli autori in vista che potrebbero tornare nella categoria insieme a importanti, se non sorprendenti debutti.

25 giugno 2018

Predizioni Oscar 2019: Miglior sceneggiatura originale (Giugno)

Di Simone Fabriziani

Anno sulla carte piuttosto debole quello della sceneggiatura originale, ma tra la possibile presenza in cinquina dei nuovi film di Adam McKay  e del greco Yorgos Lanthimos, la lotto si potrebbe fare interessante e stimolante. Senza dimenticare il grande cinema di genere, ultimamente sempre più premiato dall'Academy.

21 giugno 2018

Predizioni Oscar 2019: Miglior sceneggiatura non originale (Giugno)

Di Gabriele La Spina

Poche altre sceneggiature avrebbero potuto eguagliare il lavoro di James Ivory compiuto per l'adattamento del romanzo di André Aciman, Chiamami col tuo nome. È stato lui infatti a trionfare alla scorsa edizione degli Oscar nella categoria della miglior sceneggiatura non originale, affiancato da titoli di tutto rispetto.

19 giugno 2018

Predizioni Oscar 2019: Miglior attrice non protagonista (Giugno)

Di Gabriele La Spina

Una categoria che lo scorso anno ci ha regalato piccole ma grandi performance, con un testa a testa tra l'attrice teatrale Laurie Metcalf, applaudita per Ladybird, e l'attrice televisiva (ma non solo) stupefacente in I, Tonya, Allison Janney, con la vittoria di quest'ultima. Quella della miglior attrice non protagonista, la supporting actress per gli americani, ha dimostrato pienamente che non è la categoria delle sole supporter, ma delle caratteriste, che emergono in poco screen time. 

18 giugno 2018

Predizioni Oscar 2019: Miglior attore non protagonista (Giugno)

Di Simone Fabriziani

La categoria del miglior attore non protagonista per i prossimi Oscar 2019 si preannuncia ben più forte di nomi consolidati rispetto alla scorsa edizione, equilibrata (almeno allo stato odierno) di nomi che oscillano tra grandi veterani della recitazione e nuove leve che lo scorso anno hanno ottenuto la loro prima candidatura alla statuetta.

17 giugno 2018

Predizioni Oscar 2019: Miglior attore protagonista (Giugno)

Di Gabriele La Spina

Abbiamo visto trionfare lo scorso anno Gary Oldman per il suo ritratto di Winston Churchill in L'ora più buia, una vittoria a suo modo richiesta a gran voce da pubblico e critica, e la coronazione di una lunga carriera per l'attore. Quest'anno le cose potrebbero andare tuttavia in modo differente, nella stessa categoria che ancora non ha una definizione ben precisa.

15 giugno 2018

Predizioni Oscar 2019: Miglior attrice protagonista (Giugno)

Di Simone Fabriziani

Mancano poco più di due mesi all'inizio ufficioso della awards season del prossimo anno; con l'inaugurazione della Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia  e il Toronto International Film Festival, molte delle pedine che giocheranno al gioco dei premi saranno già in posizione per fare la loro mossa inaspettata.

7 marzo 2018

Oscar 2019: Le predizioni incredibilmente premature

Di Gabriele La Spina

Stagione dei premi che va, altra che viene, si potrebbe pensare. Oppure, è fin troppo presto per un primo giro di predizioni per gli Oscar. E invece no. Per noi che determinare statistiche e "fare nomi" è il pane quotidiano, non è mai troppo presto per iniziare a pensare a quello che ci aspetterà nella prossima stagione dei premi, in fin dei conti specchio della stessa annata cinematografica.

2 marzo 2018

Oscar 2018: Chi vincerà, chi potrebbe sorprendere alla notte delle stelle di Hollywood

Di Simone Fabriziani

Ci siamo quasi. La novantesima edizione degli Academy Awards si avvicina a gran passi e la cerimonia di premiazione programmata per domenica 4 Marzo presso il Dolby Theatre di Los Angeles si preannuncia ricca di sorprese in alcune delle categorie chiave.

18 gennaio 2018

Predizioni Oscar 2018: Miglior film (Finali)

Di Simone Fabriziani

Mancano cinque giorni soltanto all'annuncio delle nomination agli Academy Awards 2018, punto di arrivo di mesi di campagne Oscar promozionali di case di distribuzione, titoli e performance maschili e femminili, a cui va aggiunto, negli ultimi anni più che mai, un pizzico di narrativa se rilevenza sociale e tanto, ma tanto politically correct.

Predizioni Oscar 2018: Le categorie tecniche (Finali)

Di Simone Fabriziani

Ad una settimana esatta dalle candidature agli Academy Awards 2018 ci immergiamo nelle categorie tecniche, dominate dalla presenza di due titoli su tutti: La forma dell'acqua di Guillermo del Toro e Dunkirk di Christopher Nolan.

16 gennaio 2018

Predizioni Oscar 2018: Miglior canzone originale (Finali)

Di Daniele Ambrosini

Da sempre una delle categorie più imprevedibili ma più divertenti, l'Oscar dedicato alla miglior canzone originale ogni anno ci regala qualche gradita sorpresa e qualche conferma. I candidati di questa edizione saranno scelti dalla commissione musicale degli Oscar a partire da una shortlist di 70 titoli (un po' meno degli scorsi anni).

11 gennaio 2018

Predizioni Oscar 2018: Miglior colonna sonora (Finali)

Di Gabriele La Spina

Dopo l'inevitabile vittoria, e dunque schiacciante, di La La Land per la miglior colonna sonora agli scorsi Oscar, quest'anno si accinge una partita ben più aperta, dove ancora una volta il romanticismo, dei racconti soffusi di maestri del cinema contemporaneo, avranno la meglio con i loro accompagnamenti musicali, le cornici sonore, senza le quali ci sarebbe almeno un po' meno magia.

10 gennaio 2018

Predizioni Oscar 2018: Miglior sceneggiatura non originale (Finali)

Di Edoardo Intonti

Nonostante gli Oscar abbiano dimostrato di saper cogliere di sorpresa anche con le previsioni più attente, la corsa per le nomination non è ancora terminata. Golden Globe e Bafta sono certamente un buon indicatore delle selezioni che rivedremo in quasi tutte le categorie anche arrivare nelle famose cinquine finali, nonostante l'ambita statuetta meriti un discorso a parte.

9 gennaio 2018

Predizioni Oscar 2018: Miglior attore non protagonista (Finali)

Di Edoardo Intonti

Le nomination ufficiali si fanno sempre più vicine, eppure, come ormai è chiaro da diverso tempo, è possibile stilare una predizione di quelle che saranno le probabili nomination finali che ritroveremo nella cinquina del 2018. Ecco la nostra.

2 gennaio 2018

Predizioni Oscar 2018: Miglior sceneggiatura originale (Finali)

Di Gabriele La Spina

Abbiamo visto lo scorso anno agli Oscar il trionfo di Kenneth Lonergan, per la miglior sceneggiatura originale dello struggente Manchester by the Sea, scontratosi con le pellicole dalle più disparate tematiche, dalla sceneggiatura del musical La La Land al dinamico Hell or High Water, fino al più sovversivo The Lobster di Yorgos Lanthimos, wild card di quella categoria, che quest'anno conterrà una cinquina ancora più variegata per generi, dal fantasy alla commedia, dal dramma fino all'horror.

29 dicembre 2017

Predizioni Oscar 2018: Miglior film straniero (Finali)

Di Alfredo Di Domenico

Niente Italia anche quest’anno in questa categoria ma ciononostante il nostro paese continua a vantare il record di Oscar vinti per il miglior film straniero, l’ultimo nel 2014 per La grande bellezza.

28 dicembre 2017

Predizioni Oscar 2018: Miglior film d'animazione (Finali)

Di Daniele Ambrosini

Per l'animazione questa è forse l'annata più fiacca di sempre agli Oscar - persino più del 2007, l'anno del trio composto da Happy Feet, Cars e Monster House, con un vincitore annunciato da mesi e molti film di scarsa qualità che potrebbero ottenere una nomination a scapito di produzioni internazionali valide ma troppo piccole per riuscire a superare l'ardua selezione; ma nonostante questo la categoria ci riserva, come sempre, qualche gradita sorpresa e qualche titolo estremamente valido che, ad oggi, sembra sicuro del suo posto all'interno della cinquina.

27 dicembre 2017

Predizioni Oscar 2018: Miglior regia (Finali)

Di Daniele Ambrosini

Mai come quest'anno la categoria degli Oscar dedicata ai migliori registi dell'anno è stata tanto incerta, infatti in un anno in cui numerose valide prove dietro la macchina da presa sono alla ricerca del prestigioso riconoscimento, è difficile stabilire chi effettivamente riuscirà ad ottenere un posto nella cinquina.