Visualizzazione post con etichetta Recensioni Film. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Recensioni Film. Mostra tutti i post

21.8.19

La rivincita delle sfigate - La recensione della commedia campione di incassi Usa di Olivia Wilde

Di Simone Fabriziani

Due amiche, alla vigilia del diploma di scuola superiore, si rendono conto che avrebbero dovuto faticare meno e godersi di più la vita. Determinate a non essere diverse dai loro coetanei, cercano di recuperare quattro anni di divertimento nel corso di una sola notte. Arriva nelle sale italiane il divertente debutto dietro la macchina da presa di Olivia Wilde nella commedia adolescenziale La rivincita delle sfigate (Booksmart).

7.8.19

Il re leone - La recensione del remake targato Disney diretto da Jon Favreau

Di Massimo Vozza

Annunciato in seguito al successo ottenuto nel 2016 da Il libro della giungla e diretto dal medesimo regista (Jon Favreau), arriva finalmente nelle sale la nuova versione de Il re leone, l’amatissimo lungometraggio animato che 25 anni fa ha incantato la generazione nata tra gli anni ’80 e i ’90. Per evidenti ragioni non ci troviamo davanti al solito live action ma a quello che in casa Disney hanno definito un remake fotorealistico (animato al computer), il quale, per quanto riguarda alcune scene, rasenta addirittura il shot-for-shot.

6.8.19

Fast & Furious: Hobbs & Shaw - La recensione dello spinoff con The Rock e Jason Statham

Di Dario Ghezzi

Un pericoloso anarchico super criminale di nome Brixton, vuole entrare in possesso di un virus in grado di sterminare l’umanità e dare all’essere umano la possibilità di vivere solo evolvendosi grazie a una misteriosa organizzazione. Luke Hobbs e Deckard Shaw vengono chiamati a impedire a Brixton di mettere a punto il suo piano. Tuttavia, prima di salvare il mondo, i due dovranno provare a sanare i loro numerosi contrasti da maschi alpha e Shaw scoprirà come sia coinvolto in prima persona nel piano del criminale, dovendo salvare una persona a lui molto cara.

5.8.19

C'era una volta a... Hollywood - La recensione del nono film scritto e diretto da Quentin Tarantino

Di Simone Fabriziani

Rick Dalton, un attore televisivo, e Cliff Booth, la sua controfigura, intraprendono una personalissima odissea per affermarsi nell'industria cinematografica nella Los Angeles del 1969, segnata dagli omicidi di Charles Manson. Un incipit che dona come il migliore dei vestiti per il cinema di Quentin Tarantino, qui al suo nono film dietro la macchina da presa con l'atteso C'era una volta...a Hollywood.

23.7.19

Men In Black: International - La recensione dello spinoff Sony con Chris Hemsworth e Tessa Thompson

Di Dario Ghezzi

Nel 1996 Molly assiste a degli agenti che “neuralizzano” la memoria ai suoi genitori. La bambina cresce convinta che nel mondo esistano delle squadre speciali addestrate per scovare alieni e fatti misteriosi. Dopo molti tentativi, finisce al sevizio dei Men In Black. Qui, conosce l’agente H che la trascina in una missione col compito di dimostrare la sua innocenza e smascherare la vera talpa dell’organizzazione. 

22.7.19

Teen Spirit - A un passo dal sogno - La recensione del film musicale con Elle Fanning

Di Simone Fabriziani

Violet è una timida adolescente che vive nell'isola di Wight e sogna di essere una stella della musica pop per scappare dalla sua vita famigliare in frantumi. Con un improbabile aiuto, prenderà parte a un concorso canoro internazionale che metterà alla prova la sua integrità, il suo talento e la sua ambizione. Arriverà nelle sale italiane a partire dal 29 agosto Teen Spirit - A un passo dal sogno, esordio dietro la macchina da presa dell'interprete Max Minghella (The Handmaid's Tale, The Social Network).

16.7.19

Serenity - La recensione del thriller con Matthew McConaughey e Anne Hathaway

Di Anna Martignoni

Baker Dill è un pescatore solitario che vive su un’isola sperduta in mezzo all’oceano; da molto tempo il suo unico scopo sembra essere quello di catturare un tonno gigante che ossessiona ogni suo pensiero. Tra un giro al largo e l’altro i giorni sulla terraferma trascorrono monotoni, fino a quando l’uomo non riceve la visita della sua ex Karen: la donna, stanca delle continue violenze che lei e il figlio sono costretti a subire dall’attuale marito, propone a Baker di ucciderlo e gettarlo nell’oceano in cambio di una cospicua somma di denaro. Il protagonista dovrà compiere una scelta che cambierà le sorti dell’intera isola. 

15.7.19

Midsommar - La recensione della favola horror di Ari Aster con Florence Pugh

Di Daniele Ambrosini

Dopo aver stupito il mondo con la sua straordinaria opera prima, Hereditary, Ari Aster torna in sala con un film completamente diverso dal suo predecessore, un'opera originale, perversa, suggestiva ed estremamente affascinante, un vero e proprio cult istantaneo.

5.7.19

Spider-Man: Far From Home - La recensione del sequel Marvel con Tom Holland e Jake Gyllenhaal

Di Simone Fabriziani

Peter Parker decide di unirsi ai suoi amici Ned, MJ e il resto del gruppo, per una vacanza europea. Tuttavia, il piano di Peter di lasciarsi a casa i panni di Spider-man viene rapidamente accantonato quando accetta, seppur malvolentieri, di aiutare Nick Fury a scoprire cosa si cela dietro il mistero degli attacchi di  creature elementali che stanno generando scompiglio nel vecchio continente. Da mercoledì 10 luglio arriva il primo passo verso la Fase 4 dell'universo cinematografico Marvel con lo scoppiettante Spider-Man: Far From Home.

2.7.19

Yesterday - La recensione del film di Danny Boyle

Di Gabriele La Spina

Reduce da un terribile incidente, con due denti caduti, Jack incontra i suoi amici più cari, e la dolce Ellie, che gli regala una chitarra, a sostituire quella andata distrutta durante l'impatto; è così che Jack esclama "una grande chitarra necessita una grande canzone" e intona "Yesterday", scaturendo un accenno di lacrime nel volto di Ellie, che chiede di quale canzone si tratti; con lo stupore di Jack nessuno di loro conosce i Beatles.

30.6.19

Annabelle 3 - La recensione dell'horror appartenente all'universo The Conjuring con protagonista Mckenna Grace

Di Daniele Ambrosini

Gary Dauberman, una delle voci più autorevoli dell'horror hollywoodiano contemporaneo, sceneggiatore non solo di buona parte delle pellicole appartenenti all'universo The Conjuring, ma anche di IT, fa il suo esordio alla regia con lo spin-off Annabelle 3, un film divertente che ha in sé tutti gli elementi che hanno portato al successo i film della serie madre, ma anche una certa dose di originalità e di leggerezza. 

27.6.19

Portrait de la jeune fille en feu - La recensione del vincitore della Queer Palm

Di Giuseppe Fadda

In un anno non precisato alla fine del diciottesimo secolo, una pittrice (Noémie Merlant) sta posando per le sue allieve quando si accorge della presenza di un quadro dietro di esse: visibilmente scossa, chiede loro chi lo abbia preso e appoggiato lì. Nessuna delle ragazze si assume la responsabilità del gesto, ma chiedono curiose se sia stata lei a dipingerlo. La pittrice conferma, e a quel punto le ragazze le domandano il titolo. "Ritratto della ragazza in fiamme" risponde e il suo sguardo tradisce l'emozione ben celata dal tono di voce.

19.6.19

Toy Story 4 - La recensione della conclusione della saga firmata Disney/Pixar

Di Simone Fabriziani

Woody è sempre stato fiducioso riguardo al suo posto nel mondo. La sua priorità è quella di prendersi cura del suo bambino, sia che si tratti di Andy sia che si tratti di Bonnie. Ma quando Bonnie aggiunge ai giocattoli della sua stanza il riluttante "Forky", ha inizio per Woody una nuova avventura che gli mostrerà quanto grande può essere il mondo dei giocattoli. A nove anni di distanza dall'ultimo capitolo, arriva nelle sale di tutto il mondo Toy Story 4, conclusione (?) della più applaudita saga firmata Disney/Pixar.

18.6.19

Arrivederci Professore - La recensione del film drammatico con Johnny Depp

Di Anna Martignoni

Richard è un professore universitario di letteratura inglese circondato dagli agi della vita borghese. La tranquilla esistenza dell’uomo viene però sconvolta il giorno in cui gli viene diagnosticato un cancro ai polmoni. Da quel preciso momento, Richard decide di vivere la sua vita come mai aveva osato sino ad allora: instaura finalmente un rapporto sincero con la moglie fedifraga, si dedica a tempo pieno alla figlia e soprattutto assume il ruolo di amico e mentore con i suoi studenti, lanciandosi in lezioni estreme cariche di insegnamenti preziosi.

10.6.19

I morti non muoiono - La recensione della commedia zombie di Jim Jarmusch presentata a Cannes

Di Simone Fabriziani

Nella sonnolenta cittadina di Centerville qualcosa non va come dovrebbe. La luna splende più del solito, le ore di luce del giorno diventano imprevedibili e gli animali cominciano a mostrare insoliti comportamenti. Nessuno sa bene perché. Le notizie sono spaventose e gli scienziati sono preoccupati ma nessuno di loro prevede la piaga, strana e pericolosa, che in breve tormenta Centerville: i morti non muoiono! Uscendo dalle loro tombe, attaccano i viventi e li trasformano nei loro banchetti. I cittadini dovranno combattere come possono per sopravvivere. Da giovedì 13 giugno arriva nelle sale italiane I morti non muoiono, film di apertura della kermesse del 72° Festival di Cannes.

5.6.19

X-Men: Dark Phoenix - La recensione dell'ultimo capitolo della saga dedicata ai mutanti Marvel

Di Massimo Vozza

La storia cinematografica degli X-Men, iniziata con il film del 2000 diretto da Bryan Singer, giunge alla sua conclusione con lo sceneggiatore veterano della saga Simon Kinberg, stavolta anche regista, prima di doverla vedere obbligatoriamente rinascere dalle ceneri (come una fenice) all’interno del Marvel Cinematic Universe. Dark Phoenix, la cui distribuzione è stata rimandata anche per dover rigirare parte del finale, diventa quindi non un capitolo qualunque che arricchisce la narrazione dei mutanti capitanati dal Professor X ma il suo epilogo forzato e, nonostante questo, soddisfacente. 

Pets 2 - Vita da animali - La recensione del sequel animato della Illumination

Di Daniele Ambrosini

A tre anni dal primo capitolo arriva in sala Pets 2 - Vita da animali, il primo sequel targato Illumination Entretainment ad essere slegato dalla saga di Cattivissimo Me. E, a differenza dei seguiti del film dedicato a Gru e i Minions, qualcosa qui proprio non funziona.

4.6.19

Juliet, Naked - Tutta un'altra musica - La recensione della commedia romantica con Ethan Hawke e Rose Byrne

Di Anna Martignoni

Annie vive da tutta la vita in una tranquilla cittadina marittima inglese, dove gestisce insieme alla sorella Ros il museo rilevato dal padre. Annie convive poi da lungo tempo con Duncan, docente universitario la cui ossessione è un certo Tucker Crowe, rockstar in voga nei primi anni Novanta ora scomparso dalle scene. Stanca dei continui litigi con il suo compagno, un giorno Annie si ribella sul sito di Duncan dedicato al musicista, pubblicando una feroce critica al suo ultimo demo: nascerà da qui un incontro destinato a cambiare le vite dei protagonisti.

29.5.19

Godzilla II: King of the Monsters - La recensione del blockbuster con Millie Bobby Brown e Vera Farmiga

Di Massimo Vozza

Dopo cinque anni, arriva in sala il sequel di Godzilla, film che diede inizio al reboot americano della saga cinematografica con protagonista l’conico kaijū. Godzilla II - King of the Monsters è però un proseguimento atipico, dove vediamo l’abbandono della maggioranza del cast precedente e dei relativi personaggi.

23.5.19

Rocketman - La recensione del film-concerto sulla vita di Elton John presentato a Cannes

Di Simone Fabriziani

Fortemente voluto dalla rockstar britannica vincitrice dell'Oscar Elton John e in cantiere per anni, finalmente arriva nelle sale italiane a partire dal 30 maggio il film biografico Rocketman, una distribuzione Paramount Pictures sul territorio nordamericano che racconta la storia della vita del cantautore Elton John, dai suoi prodigiosi primi passi alla Royal Academy of Music alla sua duratura collaborazione con Bernie Taupin. Dirige il regista britannico Dexter Fletcher, già dietro il completamento delle ultime riprese del successo al botteghino di Bohemian Rhapsody.