Visualizzazione post con etichetta Sundance Film Festival. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Sundance Film Festival. Mostra tutti i post

18.4.17

Primo trailer per 'The Hero' con Sam Elliott nella performance di una carriera

Di Gabriele La Spina

Attualmente impegnato sul set di A Star Is Born, remake diretto da Bradley Cooper con Lady Gaga, l'attore Sam Elliott è già reduce da un grande successo di critica per la sua performance nella pellicola indie The Hero, applaudita al Sundance Film Festival 2017 lo scorso gennaio. Arriva online oggi il primo trailer ufficiale del film di Brett Haley, che per Elliott potrebbe essere un veicolo per la sua prima nomination agli Oscar.

4.4.17

Aubrey Plaza nel primo trailer di 'Ingrid Goes West'

Di Gabriele La Spina

L'ex star di Parks and Recreation, sta stupendo tutti in questi giorni con la sua performance in Legion, dove interpreta un imprevedibile villain, non si fa in tempo a rendersi conto del suo talento che arriva online il primo trailer di un'interessante commedia reduce dal debutto al Sundance Film Festival. Nel film Ingrid Goes West, Aubrey Plaza è affiancata da Elizabeth Olsen.

10.2.17

Nuova Clip da 'CALL ME BY YOUR NAME' di Luca Guadagnino

Di Simone Fabriziani

Online una seconda clip tratta da Chiamami con il tuo nome, applauditissimo film in lingua inglese diretto da Luca Guadagnino presentato con grande successo di pubblico e critica al Sundance Film Festival.

1.2.17

Ecco il trailer di 'WHEN THE STREET LIGHTS GO ON', la serie che ha stregato il Sundance

Di Gabriele La Spina

Il Sundance è appena finito, e nell'attesa dell'inizio del prestigioso Festival di Berlino, non ci resta che discutere dei migliori film passati dal più grande festival indie del mondo. Già paragonato a film di culto come Il giardino delle vergini suicide e Stand By Me, nonché a recenti serie di successo come Stranger Things e The Night Of, il pilot serie di Brett Morgen, regista del documentario Cobain: Montage Of Heck, è stato uno dei più grandi successi del festival dello Utah. Il primo trailer si apre proprio con un commento del sito Slash Film che afferma: "Una delle migliori cose che ho visto al Sundance era un pilot".

31.1.17

Prima clip per 'CHIAMAMI CON IL TUO NOME', il nuovo film di Guadagnino

Di Gabriele La Spina

Da qualcuno paragonato come il nuovo Brokeback Mountain, il film di Luca Guadagnino ha conquistato la critica americana al Sundance Film Festival che, nonostante nessun premio del festival sia stato portato a casa dal regista italiano, lo ha comunque coronato come miglior film del festival e serio contender per gli Oscar del prossimo anno.

29.1.17

'I DON'T FEEL AT HOME IN THIS WORLD ANYMORE' trionfa al Sundance Film Festival 2017

Di Simone Fabriziani

Contrariamente ai pronostici dettati dall'entusiasmo e dagli applausi a scena aperta del "Call Me By Your name" di Luca Guadagnino , a trionfare al Sundance Film Festival 2017 è inaspettatamente la dark comedy Netflix I Don't Feel at Home in this World Anymore.

27.1.17

Sundance 2017: La scoperta della sessualità raccontata in 'BEACH RATS'

Di Gabriele La Spina

Tra i tanti titoli di successo di questa nuova edizione del Sundance Film Festival, vi è Beach Rats, che consecutivo al grandioso riscontro ottenuto da Moonlight, esplora la scoperta dell'omosessualità di un giovane ragazzo, in modo probabilmente molto più audace ed esplicito. Si tratta del secondo film da regista di Eliza Hittman, in un periodo in cui Hollywood ha davvero un grande bisogno di donne alla regia.

25.1.17

Sundance 2017: Applausi per Nicholas Hoult in 'REBEL IN THE RYE'

Di Simone Fabriziani

Dopo gli applausi scroscianti per "Call Me By Your Name" di Luca Guadagnino e più recentemente dell'atipico thriller/horror "Get Out" di Jordan Peele, il Sundance Film Festival non risparmia gli apprezzamenti della stampa americana neanche per il biopic Rebel in the Rye.

Sundance 2017: 'GET OUT' mostra l'orrore di essere neri in un mondo di persone bianche

Di Gabriele La Spina

Ogni anno il Sundance Film Festival sforna i più grandi capolavori contemporanei del cinema horror, che hanno contribuito all'affermazione dell'art-house horror moderno. Babadook, It Follows e lo scorso anno The Witch sono gli esempi più tangibili. Ieri è stato il film di Jordan Peele, Get Out, a sorprendere positivamente il pubblico del festival. Travestito da un thriller convenzionale, si è rivelato un film dalla forte critica sociale e un horror del tutto atipico.

23.1.17

Sundance 2017: Luca Guadagnino conquista il festival con 'CALL ME BY YOUR NAME'

Di Simone Fabriziani

Neanche sono state annunciate le Nomination agli Oscar 2017 che dall'indie festival per eccellenza trionfa l'Italia con Chiamami con il tuo nome, quarto lungometraggio diretto da Luca Guadagnino ispirato al romanzo omonimo di André Aciman.

18.1.17

Rooney Mara e Robert Redford nel primo trailer de 'LA SCOPERTA'

Di Daniele Ambrosini

Netflix ha rilasciato il primo trailer de La Scoperta, nuovo film di Charlie McDowell (figlio di Malcolm McDowell e Mary Steenburgen), ambientato in un mondo non lontano dal nostro in cui viene dimostrata scientificamente l'esistenza della vita dopo la morte causando milioni di suicidi.

Woody Harrelson nel nuovo trailer di 'WILSON'

Di Gabriele La Spina

Debutterà al Sundance Film Festival il prossimo 22 gennaio, la commedia dark di Craig Johnson, Wilson. Un film che lo scorso anno prometteva di portare il talento del sottovalutato Woody Harrelson alle attenzioni del circuito degli awards, ma che la Fox Searchlight ha deciso di far slittare all'inizio dell'ormai in corso 2017. In attesa dei pareri della critica del festival di cinema indipendente per eccellenza, debutta oggi online un nuovo trailer dal film.

13.1.17

Cate Blanchett nel Trailer di 'MANIFESTO'

Di Gabriele La Spina

Con due Oscar vinti, e una carriera costellata di sfavillanti nomi registici di grande rilievo, Cate Blanchett è una delle attrici più amate del panorama contemporaneo. Evasa dall'ombra dei ruoli di supporto, si è guadagnata di diritto personaggi di spessore, alla pari del suo livello professionale. Arriva online il primo trailer di una strabiliane impresa. Scritto e diretto da Julian Rosenfeldt, in Manifesto la Blanchett interpreta 13 personaggi diversi nella stessa pellicola.

7.1.17

A Star Is Born: Anya Taylor-Joy

Di Gabriele La Spina

La conoscerete soprattutto per il ruolo di Thomasin nell'acclamato capolavoro horror The Witch, una pellicola grazie alla quale la giovane Anya Taylor-Joy ha raccolto in questi mesi i larghi consensi della critica, e di conseguenza anche nomination in alcuni award. Questo mese sarà nelle sale con il nuovo film di M. Night Shyamalan, un horror thriller intitolato Split, dove le è stato riservato un ruolo di secondo piano, inferiormente curato rispetto a quello riservatogli da Robert Eggers.

3.1.17

Nuovo Poster e Immagini per 'MANIFESTO' con Cate Blanchett

Di Gabriele La Spina

La due volte premio Oscar Cate Blanchett, inizierà il 2017 con uno dei film più interessanti, sperimentali e rischiosi della sua carriera. Sotto la direzione di Julian Rosefeldt, interpreterà una lunga serie personaggi con rispettivi monologhi in Manifesto, di prossimo debutto al Sundance Film Festival.

21.12.16

Prime Immagini del Ritorno nelle Sale di Michelle Pfeiffer con 'WHERE IS KYRA?'

Di Gabriele La Spina

Potrebbe risultare sorprendente la lunghezza di grandi nomi del cinema americano mai premiati con una statuetta, in molti casi nomi storici presenti nell'industria da decenni, uno di questi è quello di Michelle Pfeiffer. Nominata tre volte all'Oscar, la Pfeiffer si prepara a tornare nelle sale nel 2017 dopo cinque anni di assenza dal suo ultimo film, Cose nostre - Malavita di Luc Besson (2013), con un nuovo film che ha già generato buzz riguardo un possibile ritorno alla cinquina degli Oscar.

19.12.16

Prime Immagini per 'CHIAMAMI CON IL TUO NOME', il Nuovo Film di Luca Guadagnino

Di Gabriele La Spina

Dopo il successo riscosso nei confronti della critica estera con il suo ultimo film A Bigger Splash (con Tilda Swinton e Ralph Fiennes), Luca Guadagnino tornerà l'anno prossimo nelle sale con una nuova pellicola con protagonista Armie Hammer dal titolo Chiamami con il tuo nome. Un'accoglienza, quella americana, ancora una volta confermata con l'ammissione del film al Sundance Film Festival.

1.12.16

Sundance Film Festival 2017: Ecco la selezione ufficiale

Di Edoardo Intonti

Dal 19 al 29 gennaio, avrà luogo la 33esima edizione del celebre Sundance film festival, patrocinato da Robert Redford, mai internazionale e attento alle tematiche ambientali come quest'anno.
Tra i partecipanti molti volti noti del panorama del cinema indipendente (Gillian Robespierre, Alex Ross Perry e Michael Larnell), star ormai affermate che si prestano piacevolmente a produzioni non di massa (Parker Posey, Michael Cera e Elizabeth Olsen) e anche tanti documentari che potrebbero essere in corsa per gli Oscar 2017.

18.11.16

Le più grandi performance del 2016 che saranno snobbate dagli Oscar

Di Gabriele La Spina

Con la fine di questo 2016 le nomination agli Oscar sono sempre più vicine, e si materializza sempre di più la certezza che come ogni anno l'Academy mieterà diverse vittime escludendo nomi validi dalle nomination. E' pur vero che nessun anno come questo è stato tanto affollato e così tanto denso di grandi performance attoriali sgomitanti per una nomination in ogni categoria, da quelle dei protagonisti a quelle dei ruoli di supporto.

20.10.16

Gotham Independent Film Awards 2016: Le nomination

Di Gabriele La Spina

Si aprono le danze di questa awards season con l'annuncio delle nomination, avvenuto poche ore fa, dei Gotham Awards, uno tra i premi più illustri del circuito del cinema indie. Perché per l'appunto i protagonisti sono proprio i film indipendenti, quei film a basso budget in parte figli del Sundance Film Festival, dove gli attori spesse volte offrono performance anti-convenzionali e fuori dal comune.