7.10.17

Glenn Close nella prima clip di 'The Wife - Vivere nell'ombra'

Di Gabriele La Spina

L'ottimo debutto al Toronto International Film Festival, per il film di Björn Runge, ma soprattutto l'accoglienza estremamente positiva per la performance di Glenn Close, lasciava presagire che per la Sony Pictures, The Wife, sarebbe stato un buon titolo su cui puntare ai prossimi Oscar. Ma la casa di distribuzione ha tuttavia deciso di rimandarne l'uscita al 2018.

'Loro': Toni Servillo è Silvio Berlusconi nella prima immagine ufficiale del film di Sorrentino

Di Gabriele La Spina

Un soggetto abbastanza furbo quello di Paolo Sorrentino, che dopo aver ritratto un papa anticonformista, si dedica nuovamente dopo Il divo, a una figura della politica italiana tanto discussa quanto controversa. E ancora una volta è Toni Servillo a subire la trasformazione richiesta per il personaggio. In una prima immagine ufficiale appena rilasciata vediamo infatti l'attore nei pani panni di Silvio Berlusconi, nella pellicola Loro.

Kate Winslet in una prima clip di 'Wonder Wheel', l'attesa pellicola di Woody Allen

Di Gabriele La Spina

Uno spettacolare primo trailer ci ha già rapiti, e ci ha confermato che non sarà il canonico film nei tipici toni a cui Woody Allen ci ha abituati negli ultimi anni. Complice l'incredibile fotografia di Vittoria Storaro, Wonder Wheel sembra un ritratto ammaliante, dove capeggia la ritrovata Kate Winslet, più che mai in testa per un trionfo nella categoria della miglior attrice protagonista ai prossimi Oscar.

'Dunkirk': La Warner Bros. invierà per la prima volta all'Academy gli screener in Blu Ray 4K del film di Nolan

Di Simone Fabriziani

Per la prima volta nella campagna Oscar della Warner Bros. Pictures i dvd screeener che verranno inviati ai membri dell'Academy saranno in Blu Ray HD 4K, specificatamente per la promozione del film Dunkirk, acclamatissimo war movie scritto e diretto da Christopher Nolan.

6.10.17

Saoirse Ronan nelle nuove immagini e poster di 'On Chesil Beach', adattamento del romanzo di Ian McEwan

Di Gabriele La Spina

Già sotto i riflettori per il sorprendente Lady Bird, debutto alla regia di Greta Gerwig, e pellicola di punta di A24 ai prossimi Oscar dopo i plausi ai festival di Toronto e Telluride, Saoirse Ronan è una delle protagoniste del 2017. La vedremo infatti anche nell'adattamento dell'apprezzato romanzo di Ian McEwan, uno tra gli scrittori più adattati sul grande schermo, da poco acquisito da Bleecker Street per la distribuzione negli USA.

Anya Taylor-Joy nel teaser poster di 'Thoroughbreds', debutto alla regia di Cory Finley

Di Gabriele La Spina

Non solo Elle Fanning, la giovane e talentuosa attrice non è l'unica tra le più interessanti interpreti della sua generazione, a superarla forse per carisma vi è anche Anya Taylor-Joy, la "strega" di Robert Eggers; paladina dell'indie, e interprete dai tratti unici. Oltre ad essere stata la protagonista femminile del successo di M. Night Shyamalan, Split (per cui sta già girando il sequel), la Taylor-Joy si è divisa in sala per due interessanti thriller, Marrowbone di Sergio G. Sánchez e Thoroughbreds, esordio alla regia di Cory Finley.

Nuovo trailer internazionale per 'Philip K.Dick's Electric Dreams', serie Amazon ispirata al genio della fantascienza

Di Simone Fabriziani

Il 2017 è l'anno del ritorno in grande stile dell'influenza letteraria che il piccolo e il grande schermo ha attirato dalle opere immortali di sci-fi scritte e pubblicate dal genio di Philip K.Dick; non soltanto il film evento Blade Runner 2049 ma anche la serie di discreto successo Philip K.Dick's Electric Dreams.

L'ottava stagione di 'Game of Thrones' non terminerà le riprese prima dell'estate del 2018

Di Simone Fabriziani

Sarà un'attesa lunga ancor più del previsto quella per l'ottava ed ultima stagione de Il trono di spade, serie fenomeno della HBO giunto al suo ultimo capitolo televisivo. A confermare la produzione imponente e i lunghi tempi di realizzazione è l'attore Liam Cunningham, che veste i panni di Ser Davos Seaworth.

I 20 migliori film italiani degli ultimi dieci anni

Di Redazione

Qualcuno ha detto che il cinema italiano è ormai andato perso dopo la scomparsa di miti della settima arte come Visconti, Fellini e Antonioni. Ma si sbagliava. Oggi il cinema italiano non è soltanto quello delle commedie, quasi quanto il mastodontico apparato hollywoodiano, anche il nostro possiede una distinguibile variegatura di generi, seppur più contenuta. E in questi anni sono numerosi gli autori del nostro cinema che hanno issato la bandiera tricolore fuori dal nostro territorio.

Meryl Streep, Tom Hanks e Natalie Portman presenteranno l'American Cinematheque Award a Amy Adams

Di Simone Fabriziani

Saranno star del calibro di Meryl Streep, Tom Hanks, Natalie Portman, Jake Gyllenhaal e Kristen Stewart a salutare e presentare l'American Cinematheque Award alla cinque volte candidata all'Oscar Amy Adams.

'Molly's Game': L'acclamato film con Jessica Chastain spostato a Natale negli Usa

Di Simone Fabriziani

Dal Ringraziamento a Natale. No, non è il lungo periodo festivo che negli States accompagna l'attesa della festività di fine Dicembre, ma è lo switch della release date di Molly's Game, primo applaudito film dietro la macchina da presa dello sceneggiatore premio Oscar Aaron Sorkin.

5.10.17

Oscar 2018: 92 paesi si qualificano per la statuetta al miglior film straniero, è record per l'Academy

Di Simone Fabriziani

Record assoluto per la storia degli Academy Awards: don ben 92 i paesi al di fuori del territorio statunitense ad aver selezionato il titolo non in lingua inglese per un posto nella cinquina del miglior film straniero in vista degli Oscar 2018.

L'horror e gli Oscar: Un rapporto d'amore e odio

Di Gabriele La Spina

Pochi mesi ci separano dalla fine del 2017 e tante pellicole di qualità le lasciamo alle nostre spalle. In questi ultimi anni è fatto riconosciuto, che l'horror abbia subito una rinascita autoriale incredibile, e il 2017 non è stato da meno. Pellicole come Split, ma soprattutto Get Out, sono stati successi indiscutibili di botteghino e critica, e da poche settimane anche il nuovo adattamento di It sembra seguirne la scia. Ma se negli anni precedenti veri e propri capolavori del genere non sono arrivati al riconoscimento della comunità artistica americana nella stagione dei premi, il destino sembra non essere dei più rosei nemmeno per questi titoli.

'La ragazza del punk innamorato': Trailer ufficiale per il film con Elle Fanning e Nicole Kidman

Di Gabriele La Spina

Una pellicola che si è quasi fatta beffa del Festival di Cannes, a cominciare dal bizzarro red carpet che coinvolgeva alcuni modelli nei costumi surreali di Sandy Powell. How to Talk to Girls at Parties, in Italia intitolato La ragazza del punk innamorato, segna il ritorno dietro la macchina da presa del controverso regista di Shortbus, che basandosi su un racconto di Neil Gaiman, realizza una pellicola unica con personaggi sopra le righe. Dall'aliena Elle Fanning, al romantico punk Alex Sharp, fino alla regina Nicole Kidman.