12.2.18

Writers Guild Awards: il sindacato sceneggiatori premia 'Scappa - Get Out' e 'Chiamami col tuo nome'

Di Simone Fabriziani

La Writers Guild of America ha scelto i titoli cinematografici e televisivi incoronati come le migliori sceneggiature dell'anno, originali ed adattate, sia nel campo cinematografico che per il piccolo schermo. E probabilmente abbiamo un titolo che potrà guadagnare molti voti favorevoli in vista del ballottaggio finale per gli Academy Awards a fine mese.

11.2.18

USC Scripter Awards: 'Chiamami col tuo nome' vince il premio per l'adattamento cinematografico

Di Simone Fabriziani

L'unione delle biblioteche della University of Southern California ha assegnato, come da tradizione annuale, i prestigiosi USC Scripter Awards, riconoscimenti agli adattamenti cinematografici e televisivi da materiale già pubblicato. A trionfare quest'anno il grande romanzo americano contemporaneo.

10.2.18

Carey Mulligan nelle prime immagini della miniserie 'Collateral'

Di Gabriele La Spina

Apprezzata da pubblico e critica per i suoi ruoli in An Education, Shame e A proposito di Davis, la talentuosa Carey Mulligan torna per un progetto televisivo targato BBC, con interessanti nomi in ballo. Su una sceneggiatura del commediografo David Hare, sceneggiatore per il grande schermo per pellicole come The Hours e The Reader, Collateral si aggira nei territori di serie come True Detective e Top of the Lake.

Muore improvvisamente a 48 anni Johann Johansson, compositore islandese candidato a due premi Oscar

Di Simone Fabriziani

Si è spenti improvvisamente all'età di soli 48 anni il compositore di origine islandese Johann Johansson, due volte candidato all'Oscar e vincitore di un Golden Globe. Ad annunciare ufficialmente la data del decesso a venerdì 9 Febbraio è il suo manager.

Laura Dern - The Unconventional Diva

Di Gabriele La Spina

Nel film del 1996, diretta da un esordiente Alexander Payne, la giovane diva che aveva affascinato nella pellicola dal successo globale Jurassic Park di Steven Spielbergh, si prestava a un ruolo tutto fuorché commerciale, interpretando una donna irresponsabile, dipendente dalla droga che si ritrova al centro di un dibattito nazionale sull'aborto, per il figlio che porta in grembo, il film era Citizen Ruth. Oscuramente ironica e sull'orlo dell'isteria, Laura Dern dimostrò che dietro a quel viso degno di un dipinto di Modigliani, di una bellezza non tipica, vi era una virtuosa dell'arte della recitazione, e quella sarebbe divenuta d'ora in poi la sua cifra stilistica.

Elisabeth Moss sostituisce Emma Stone per il film 'A Letter From Rosemary Kennedy'

Di Gabriele La Spina

Un prestigioso progetto al quale Emma Stone sembra aver rinunciato, ma fuori un premio Oscar si da spazio a una vincitrice dell'Emmy, altrettanto talentuosa, forse anche di più. Elisabeth Moss, recentemente protagonista della stagione dei premi grazie alla serie The Handmaid's Tale, interpreterà la sorella di John F. Kennedy, nel nuovo biopic di Ritesh Batra, basato su una sceneggiatura della Black List, rinomata selezione dei migliori script senza produzione.

'Sabrina the Teenage Witch': Salem si mostra nella prima immagine della serie reboot di Netflix

Di Gabriele La Spina

Lo ricorderete come una delle componenti comiche più irriverenti della serie degli anni '90 con Melissa Joan Hart, il gatto parlante Salem, ambiguo quanto ironico, ed è proprio lui a mostrarsi nella prima immagine della già attesissima serie reboot di Netflix, le cui riprese sono attualmente in corso. A presentarlo al pubblico è Roberto Aguirre-Sacasa, produttore e sceneggiatore della serie, con un tweet.

9.2.18

Alex Garland dirigerà una nuova serie sci-fi per FX

Di Gabriele La Spina

Lo ritroveremo presto su Netflix, forse anche in Italia, con il già controverso Annientamento, e intanto Alex Garland, regista del film instant cult Ex Machina, prepara il suo debutto televisivo nella nuova era d'oro del piccolo schermo. Sarà FX a portare Garland nelle nostre case con ovviamente una serie di stampo fantascientifico, genere estremamente familiare al regista. Si tratta tuttavia di un nuovo progetto ancora misterioso che Garland ha rivelato durante un'intervista a Fandango.

International Film Music Critics Association: le nominations per l'anno 2017


Di Anna Martignoni

La International Film Music Critics Association (IFMCA) ha rivelato le sue candidature per l'anno 2017. Compaiono, tra gli altri, Johnny Greenwood, John Williams e Alexandre Desplat; lo stesso John Williams ha ricevuto sei nominations totali per The Post e Star Wars: The Last Jedi. I nomi dei vincitori verranno rivelati il prossimo 22 febbraio. Ecco le candidature:

Vicky Krieps entra nel cast di 'The Girl in the Spider's Web' con Claire Foy

Di Simone Fabriziani

Anche la giovane interprete britannica Vicky Krieps è entrata a far parte del cast di The Girl in the Spider's Web, sequel del film Millennium - Uomini che odiano le donne diretto da David Fincher nel 2011 con al candidata all'Oscar Rooney Mara.

Oscar 2018: L'importanza dei Writers Guild Awards

Di Simone Fabriziani

Tradizionalmente tra le guilds meno predittive nei confronti della corsa all'Oscar al miglior film, i Writers Guild Awards negli ultimissimi anni hanno tuttavia ancorato i loro risultati nelle categorie delle due sceneggiature al destino alla statuetta dedicata al Best Picture, solidificando il rapporto sempre più ferreo tra la categoria del miglior film e quello della scrittura, adattata o originale.

La Amblin Partners di Steven Spielberg al lavoro su un dramma della Seconda Guerra Mondiale

Di Anna Martignoni

Steven Spielberg tornerà a raccontare della Seconda Guerra Mondiale, questa volta però da un punto di vista femminile. La società del regista Amblin Partners ha scelto come prossimo progetto l' imminente libro Daughters of the Resistance: Valor, Fury, and the Untold Story of Women Resistance Fighters in Hitler's Ghettos scritto da Judy Batalion.

'The King': Timothée Chalamet sarà Enrico V nel film Netflix di David Michod

Di Simone Fabriziani

Dopo la storica nomination all'Oscar di Chiamami col tuo nome e l'attesa per il dramma targato Amazon Studios in uscita a fine anno Beautiful Boy, il giovane interprete statunitense Timothée Chalamet firma un contratto con Netflix vestendo il ruolo di protagonista nell'ambizioso The King.

8.2.18

Joaquin Phoenix in trattative per interpretare Joker nel film di Todd Phillips

Di Gabriele La Spina

Dopo che Jack Nicholson, Heath Ledger e recentemente Jared Leto, un altro, tra i migliori interpreti maschili del panorama cinematografico, vestirà i panni della nemesi di Batman. È Variety a rivelare in esclusiva che Joaquin Phoenix sarebbe in trattative per interpretare Joker nel nuovo film standalone diretto da Todd Phillips per la Warner Bros.