5.11.18

House of Cards - La recensione della stagione finale firmata Netflix

Di Simone Fabriziani

In uno dei finali di serie più discussi ancor prima di toccare il piccolo schermo, ha debuttato su Netflix nel weekend passato (ma in Italia sul canale satellitare Sky Atlantic) la sesta ed ultima stagione di House of Cards, questa volta con protagonista assoluta la luciferina Claire Underwood interpretata da Robin Wright.

Secondo trailer per 'La ballata di Buster Scruggs': Netflix prepara il suo approdo nelle sale americane

Di Gabriele La Spina

Presentato al Festival di Venezia, dove ha vinto il premio alla miglior sceneggiatura, La ballata di Buster Scruggs si prepara al suo rilascio proprio questo mese. Segnerà una nuova era insieme ad altri titoli, per Netflix, che da quest'anno concede anche un rilascio nelle sale americane alle sue pellicole.

Ricordando Vivien Leigh: La carriera di una leggenda

Di Giuseppe Fadda

105 anni fa a Darjeeling, in India, nacque una delle più grandi attrici della storia del cinema: Vivien Leigh, nome d'arte di Vivian Mary Hartley. A dire il vero, lei forse non avrebbe voluto essere identificata principalmente come attrice cinematografica: il suo cuore apparteneva al teatro, dove spese gran parte della sua vita e dove si misurò con i più grandi ruoli scritti da Shakespeare, Noel Coward e George Bernard Show.

Spielberg e Oprah produrranno il remake de 'Il colore viola', ma sarà un musical

Di Gabriele La Spina

Classico indelebile della filmografia di Steven Spielberg, nonché importante pezzo della cinematografia americana sulla ferita dello schiavismo, Il colore viola potrebbe sembrare uno di quei titoli intoccabili, da esonerare dall'ondata hollywodiana dei remake. Ma non è di questo avviso colui che nel 1985 diresse l'adattamento del romanzo di Alice Walker di qualche anno prima; e che dopotutto è attualmente a lavoro sul remake del musical americano per eccellenza, West Side Story.

Il prossimo film di Steve McQueen sarà un musical

Di Gabriele La Spina

Ha conquistato i favori della critica con il magnifico Shame, ritratto senza fronzoli ed estremamente curato di un uomo affetto da sesso dipendenza, con protagonista Michael Fassbender, che già per lui aveva interpretato un prigioniero politico alle prese con uno sciopero della fame in Hunger. È stato poi tempo di Oscar, con 12 anni schiavo, trattando la schiavitù afroamericana di metà 800, e oggi è nelle sale con Widows, storia di un gruppo di vedove che vendica i mariti defunti con una rischiosa rapina.

'Bohemian Rhapsody e 'Boy Erased' sorprendono al box office americano

Di Gabriele La Spina

Due film totalmente diversi, ma con qualche punto in comune, su cui in pochi avrebbero forse scommesso per un successo al botteghino americano, ma che invece sono state le sorprese dello scorso weekend, tra incassi stellari e una media per sale stupefacente. A partire da Bohemian Rhapsody, biopic sulla leggendaria band i Queen, con Rami Malek sotto la direzione di Bryan Singer, film che ha raccolto pareri discordanti dalla critica, numerose le recensioni che hanno demolito il film, ma che non hanno frenato il suo esordio al box office. 

2.11.18

Fox Searchlight, 'La favorita' e 'Copia originale' i due titoli a caccia dell'Oscar

Di Simone Fabriziani

La Fox Searchlight esca da un 2017 ricco di soddisfazioni e premi ricevuti, vista la calorosa accoglienza di titoli come La forma dell'acqua e Tre manifesti a Ebbing, Missouri e sei Oscar complessivi ricevuti dai due lungometraggi nella scorsa edizione, tra cui quello al miglior film.

Julianne Moore, Alicia Vikander e Bette Midler nel film su Gloria Steinem dalla regista di 'Frida'


Di Gabriele La Spina

Si intitolerà The Glorias: A Life on the Road, il nuovo film di Julie Taymor, ammirata regista del film biografico Frida. E se raccontando la vita della Kahlo nel 2002, ha realizzato uno splendido ritratto di una delle artiste più iconiche e anti-conformiste dello scorso secolo, con questo film passerà a un'altra importante personalità, Gloria Steinem. indelebile icona femminista, giornalista e attivista americana.

'Dumplin': Jennifer Aniston ex reginetta di bellezza nel film Netflix con le musiche di Dolly Parton

Di Gabriele La Spina

Non solo Lady Gaga, un'altra grande interprete del panorama musicale americano ha firmato la colonna sonora di un film. Si tratta di Dolly Parton, regina indiscussa della country music, che si prepara a rilasciare alla fine di questo mese la colonna sonora del nuovo film targato Netflix, dal titolo Dumplin, diretto da Anne Fletcher, regista di Step Up e Ricatto d'amore.

Mahershala Ali nel nuovo trailer della terza stagione di 'True Detective'

Di Gabriele La Spina

Ha debuttato su HBO nel 2014 segnando l'età d'oro del piccolo schermo, e dopo una seconda stagione non proprio brillante che ha portato la serie a un periodo di arresto, True Detective tornerà ben quattro anni dopo. Nic Pizzolatto tinge di noir la celebre rete americana, con questo terzo capitolo della sua serie crime antologica, che stavolta vede come protagonista l'attore premio Oscar per Moonlight. Mahershala Ali.

'La collina dei conigli': James McAvoy e Olivia Colman voci della miniserie animata remake di Netflix

Di Gabriele La Spina

Per chi scrive queste parole, e probabilmente per ogni ragazzino di vecchia generazione, La collina dei conigli ha rappresentato indubbiamente uno dei più grandi traumi infantili. Pensate un bambino che si ritrova a vedere quello che all'apparenza sembra un film d'animazione con protagonisti dei simpatici conigli à la Bambi, e si ritrova invece un cruento e violento dramma. 

Da 'La dolce vita' a 'La vita è bella', i film italiani più candidati agli Oscar

Di Simone Fabriziani

Italia terra di santi, poeti e navigatori. ma anche di registi cinematografici di caratura internazionale. Dalle rivoluzioni linguistiche del Neorealismo degli anni '40 al boom del cinema nostrano degli anni '60 e '70, la Penisola ha per decenni dettato legge nel panorama della settima arte globale. Il successo del cinema italiano all'estero è stato per anni suggellato anche da decine di candidature all'Oscar, e il numero record in assoluto di statuette al miglior film straniero detenuto dal nostro Paese.

Andy Muschietti dirigerà 'La macchina del tempo' per Warner Bros.

Di Simone Fabriziani

In attesa del secondo ed ultimo capitolo dedicato al romanzo di Stephen King in arrivo nelle sale a settembre 2019, il regista e sceneggiatore sudamericano Andy Muschietti dirigerà un adattamento cinematografico de La macchina del tempo, tratto dal romanzo di fantascienza pubblicato nel 1895 da H.G. Wells.

'Under The Silver Lake', il film con Andrew Garfield slitta al 2019 in Usa

Di Simone Fabriziani

Terzo cambio di data di uscita nelle sale statunitensi per il neo-noir Under The Silver Lake, secondo lungometraggio dietro la macchina da presa per David Robert Mitchell, autore del fenomeno indie horror di tre anni fa It Follows.

Ridley Scott farà il sequel de 'Il Gladiatore', ma senza Russell Crowe

Di Simone Fabriziani

In cantiere dietro la macchina da presa oltre ad un film di origini su Merlino per la Disney, il regista britannico Ridley Scott sembra ufficialmente intenzionato a dirigere un film seguito dell'enorme successo al botteghino del 2000 Il Gladiatore.

1.11.18

Il ritorno di 'Penny Dreadful': Showtime ordina la nuova stagione della serie

Di Gabriele La Spina

Uno dei più recenti gioiellini horror del piccolo schermo, capace di incastrare in una cornice gotica, elementi familiari della letteratura inglese del terrore, è stato senza dubbio Penny Dreadful. Da John Logan, che ha ideato il soggetto e firmato la sceneggiatura, la serie ha raccolto una folta schiera di ammiratori, grazie anche alla partecipazione di ottimi interpreti come Eva Green e Josh Hartnett. Tuttavia dopo una terza stagione, la serie ebbe una brusca conclusione nel 2016, lasciando tutti con l'amaro in bocca.