David di Donatello 2020: Confermata per maggio la cerimonia di premiazione

Seguici anche su:
Pin Share
Di Daniele Ambrosini
L’accademia del Cinema Italiano che ogni anno assegna i prestigiosi David di Donatello, ci informa che ci sono novità per quanto riguarda la data in cui verranno assegnate le statuette della sessantacinquesima edizione. Precedentemente la consegna dei premi era stata fissata al 3 aprile, data impraticabile per via dell’attuale lockdown, adesso veniamo a sapere che la cerimonia si svolgerà a pochi giorni dallo scadere del decreto che vuole il nostro paese in questa situazione fino al 3 maggio.

La 65ᵃ edizione dei Premi David di Donatello si terrà il prossimo 8 maggio. Lo comunica Piera Detassis, Presidente e Direttore Artistico dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello. L’evento sarà trasmesso in diretta in prima serata su RAI 1 e sarà condotto da Carlo Conti.
Le candidature sono state annunciate a febbraio e Il traditore di Marco Bellocchio ha ottenuto 18 candidature, e ad oggi risulta il favorito alla vittoria del miglior film, ma occhio anche a Il primo Re e Pinocchio, entrambi a quota 15 nomination, nonché a Martin Eden e La paranza dei bambini, due favoriti dei festival di Venezia e Berlino. 
Leggi anche: 65° David di Donatello, i pronostici dell’edizione 2020 tra ‘Il traditore’ e ‘Il primo re’