Oscar, 20 titoli avanzano per la candidatura agli effetti visivi

Seguici anche su:
Pin Share

Di Simone Fabriziani

La Visual Effects Branch Committe dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha svelato la lista dei 20 titoli che si contenderanno un posto nella cinquina dei migliori effetti visivi; la lista è lunga , e quindi più o meno i soliti noti ed auspicabili sono presenti al momento.

A metà dicembre l’Academy ridurrà la shortlist a 10 titoli, da cui poi verranno ricavati i 5 lungometraggi che verranno annunciati il fatidico martedì 13 gennaio 2020, giorno delle candidature agli Oscar.

Da The Irishman a 1917, fino agli spettacoli visivi di Avengers: Endgame e Star Wars: L’ascesa di Skywalker, ci sono veramente tutti, e a fare la parte del leone è Disney con il maggior numero di titoli nella shortlist.
“Ad Astra”
“The Aeronauts”
“Aladdin”
“Alita: Battle Angel”
“Avengers: Endgame”
“Captain Marvel”
“Cats”
“Dumbo”
“Fast and Furious Presents: Hobbs & Shaw”
“Ford v Ferrari”
“Gemini Man”
“The Irishman”
“Jumanji: The Next Level”
“The Lion King”
“Men in Black: International”
“Midway”
“1917”
“Spider-Man: Far from Home”
“Star Wars: The Rise of Skywalker”
“Terminator: Dark Fate”
Fonte: Awards Daily

Pubblicato

in

,

da