Sundance: Dopo ‘The Help’, Viola Davis e Allison Janney nella prima immagine di ‘Troupe Zero’

Seguici anche su:
Pin Share

Di Gabriele La Spina

Il melò di Tate Taylor ha indubbiamente consolidato le loro carriere, e oggi due delle interpreti over 50 più interessanti del panorama americano, tornano a dividere il grande schermo per un film, e una storia che doveva essere raccontata. Viola Davis, premio Oscar per Barriere, ed Allison Janney, vincitrice della statuetta per Tonya, sono le protagoniste del film Troupe Zero, uno dei titoli più attesi della selezione del Sundance Film Festival 2019, annunciata ieri.

Il film prodotto da Amazon, vede la regia di Bert & Bertie, un duo di regista al secondo lungometraggio dopo Dance Camp, un musical passato in sordina nel 2016. Basato su una sceneggiatura di Lucy Alibar, è ambientato nella Georgia rurale del 1977, dove una ragazza disadattata sogna la vita nello spazio. Quando una competizione nazionale offre una possibilità al suo sogno, così da essere registrata nel Golden Record della NASA, recluta una troupe di Birdie Scout improvvisata, forgiando amicizie che dureranno una vita e oltre.
Ad affiancare la Davis e la Janney, troviamo Mckenna Grace, Jim Gaffigan, Mike Epps e Charlie Shotwell. Si tratta di un’anteprima mondiale per il film, nel quale Amazon ripone grandi speranze per la prossima stagione dei premi; che sia il Sundance il giusto posto da cui partire?

Pubblicato

in

da