Adam Driver e Jonathan Pryce nelle prime clip di ‘The Man Who Killed Don Quixote’

Seguici anche su:
Pin Share

Di Simone Fabriziani

Dopo venticinque anni di fatiche, ritardi, sfortune immani tanto da portare all’etichetta di “film maledetto”, finalmente il prossimo 19 maggio, dopo la cerimonia di premiazione e chiusura del 71° Festival di Cannes, verrà presentato in anteprima mondiale il film The Man Who Killed Don Quixote, progetto del cuore e dell’anima del regista statunitense Terry Gilliam.

Protagonisti delle prime tre clip del film fantasy l’habitué del cinema di Gilliam Jonathan Pryce  e la star statunitense Adam Driver. Il film, nonostante abbia perduto la distribuzione americana con Amazon Studios, arriverà nelle sale francesi il prossimo 19 maggio, lo stesso giorno del suo debutto a Cannes. In Italia, ancora nessuna distribuzione né una data di uscita.
Di seguito la sinossi ufficiale e le tre clip in esclusiva:
Un tempo, Toby è stato un giovane studente idealista di cinema e ha realizzato una rielaborazione lirica della storia di Don Chisciotte, ambientandola in un caratteristico vecchio villaggio spagnolo. Con il passare degli anni, Toby è divenuto un regista pubblicitario stanco e arrogante. Denaro e glamour lo hanno allontanato dal suo sogno ed ora è costretto a destreggiarsi tra la moglie del suo capo, una tempesta biblica e il suo ego mentre tenta di completare in Spagna un nuovo spot. Un misterioso zingaro però lo avvicina con una copia del suo lavoro studentesco e ciò lo porta a scoprire che il suo piccolo film ha avuto un effetto terribile sul villaggio in cui è stato girato: Angelica, la ragazza che simboleggiava l’innocenza in persona, lavora come escort, e il vecchio che interpretava Chisciotte è impazzito sul serio credendosi per davvero il “cavaliere dal volto lugubre”. Il destino farà sì che il vecchio scambi Toby per il suo fedele scudiero Sancho e che lo trascini con sé nella ricerca dell’amata Dulcinea. Così facendo, Toby si ritroverà ad affrontare demoni reali e immaginari, moderni e medievali.

Fonte: The Playlist


Pubblicato

in

da