Armie Hammer e Gary Oldman protagonisti del thriller sul mondo degli oppioidi ‘Dreamland’

Seguici anche su:
Pin Share

Di Gabriele La Spina

L’attore premio Oscar, lo scorso anno, per L’ora più buia, Gary Oldman e l’interprete di Chiamami col tuo nome, Armie Hammer sono appena stati annunciati come protagonisti del nuovo film di Nicholas Jarecki, che nel 2012 aveva debuttato alla regia de La frode, thriller-drama con Richard Gere protagonista. Dal titolo Dreamland il film racconterà tre storie il cui filo conduttore non sono altro che gli oppioidi.

Un trafficante di droga organizza un’operazione di contrabbando di Fentanyl tra il Canada e gli Stati Uniti, mentre un architetto che si riprende da una dipendenza da OxyContin scopre la verità dietro il coinvolgimento di suo figlio, e un professore universitario si scontra con inaspettate rivelazioni sul suo datore di lavoro per la sua ricerca, una compagnia farmaceutica con una profonda influenza governativa che introduce sul mercato un nuovo antidolorifico “non additivo”.
I due interpreti verranno affiancati da Veronica Ferres ed Evangeline Lilly e le riprese sono appena cominciate tra Montreal e Detroit. Jarecki firma la sceneggiatura della pellicola, che si presenta come un sequel spirituale de La frode: “L’impatto devastante della crisi degli oppioidi raggiunge tutti gli angoli della società“, ha affermato Jarecki. “Gary, Armie ed Evangeline sono gli interpreti perfetti per portare il volto umano di questa epidemia al pubblico di tutto il mondo“.

Fonte: Variety


Pubblicato

in

da