Bafta 2018: Stephen Fry non sarà più il presentatore della cerimonia britannica

Seguici anche su:
Pin Share

Di Simone Fabriziani

L’attore inglese Stephen Fry ha affermato ufficialmente di voler fare un passo indietro e di lasciare le redini della conduzione della cerimonia dei Bafta Awards, il cui volto è stato proprio quello di Fry negli ultimi dodici anni.

Lo stesso Stephen Fry afferma a riguardo: “Ogni serata passata per me ha un posto speciale nel cuore, ma dopo così tanto tempo ho sentito che era giusto fare un passo indietro e lasciare che altri portino i Bafta a nuovi livelli e a maggior gloria…Quanto sarà divertente vedere i Bafta senza il mio cuore che martella, la mia bocca che si secca e le mie ginocchia che tremano!”
Fry aggiunge inoltre: “Negli ultimi due decenni ho particolarmente amato vedere nuovi talenti dietro e davanti la macchina da presa emergere.”

La cerimonia dei Bafta si svolgerà per il suo secondo anno di fila  a Londra presso la Royal Albert Hall, quest’anno di domenica 18 Febbraio. Le candidature al maggior premio cinematografico britannico verranno invece svelate durante una conferenza stampa martedì 9 Gennaio.
Fonte: Deadline

Pubblicato

in

,

da