‘Borg McEnroe’ vince il premio del pubblico alla Festa del Cinema di Roma

Seguici anche su:
Pin Share

Di Gabriele La Spina

Lo scorso anno la Festa del Cinema di Roma ha visto Capitan Fantastic trionfare per il favore del pubblico italiano, quest’anno è una pellicola di tutt’altro genere invece a vincere il Premio del Pubblico BNL. Si tratta di Borg McEnroe, film di Janus Metz Pedersen con Shia LaBeouf, conquistando questa dodicesima edizione del festival costellata di grandi pellicole, e sorprese inaspettate.

Da una parte l’algido e composto Bjorn Borg, dall’altra l’irascibile e sanguigno John McEnroe. Il primo desideroso di confermarsi re incontrastato del tennis, il secondo determinato a spodestarlo. Svelando la loro vita fuori e dentro il campo, Borg McEnroe è il ritratto avvincente, intimo ed emozionante di due indiscussi protagonisti della storia del tennis e il racconto, epico, di una finale diventata leggenda: quella di Wimbledon 1980.
Borg McEnroe arriverà nelle sale italiane il 9 novembre grazie a Lucky Red. Potete leggere qui la recensione del film direttamente dal festival.

Fonte: romacinemafest.it


Pubblicato

in

,

da