Camere separate, Josh O’Connor nel nuovo film di Guadagnino

Seguici anche su:
Pin Share
Josh O’Connor in una scena di Challengers – fonte: Warner Bros Pictures/MGM Studios

Di Redazione

In attesa di vederlo nelle sale italiane in Challengers il prossimo 24 aprile, l’attore britannico Josh O’Connor pare sia in trattative per entrare nel cast principale di Camere Separate, il prossimo progetto dietro la macchina da presa di Luca Guadagnino.

Come sottolinea Variety, per O’Connor sarà il secondo lungometraggio con il regista italiano (dopo l’atteso Challengers a fianco di Zendaya e Mike Faist) e il secondo recitato in parte in lingua italiana dopo l’ottima accoglienza dello scorso anno de La Chimera di Alice Rohrwacher.

Camere Separate sarà l’adattamento cinematografico dell’ultimo romanzo pubblicato da Pier Vittorio Tondelli nel 1989, due anni prima della sua morte per AIDS. Il romanzo italiano racconta , racconta tre momenti della vita di uno scrittore poco più che trentenne, di nome Leo, alle prese con l’enorme dolore e la perdita del compagno, Thomas, un giovane musicista tedesco. La loro relazione è raccontata attraverso continui flashback all’interno dell’ultimo romanzo pubblicato dallo scrittore italiano pietra miliare della letteratura queer nostrana.


Pubblicato

in

da