Cannes 2019, ‘C’era una volta a Hollywood’ potrebbe non essere pronto per il festival francese

Seguici anche su:
Pin Share

Di Simone Fabriziani

Era opinione diffusa che C’era una volta a Hollywood avrebbe avuto una première trionfale a Cannes quest’anno grazie allo speciale anniversario di Pulp Fiction, il rapporto di Tarantino con il festival e la data di uscita nelle sale Usa a luglio (in Italia dal 19 settembre con Sony Pictures) . Ahimè, sembra, almeno in questo momento, che Cannes possa perdere una delle più grandi anteprime disponibili per il 2019.

A suggerire il forfait del nono film di Quentin Tarantino alla Croisette è il giornalista Roger Fridman di  Showbiz411; il rapporto afferma che il film non è attualmente pronto e potrebbe non essere pronto in tempo per l’annuncio ufficiale la prossima settimana o anche la sua prevista anteprima a metà maggio, che avrebbe segnato il 25 ° anniversario della premiere di Pulp Fiction nel 1994, anno in cui Tarantino si è poi aggiudicato la Palma d’Oro. Per il possibile ritardo però non è stata fornita alcuna possibile indicazione, se non che probabilmente il regista e sceneggiatore premio Oscar è preso dalla lunga fase di post-produzione.

C’era una volta a Hollywood vede come protagonisti Leonardo DiCaprio e Brad Pitt , insieme a uno dei migliori cast mai realizzati per un film di Tarantino; nei panni di un attore in difficoltà e invecchiato e il suo controfigura, mentre tentano di navigare in una Hollywood che cambia nel 1969, il duo cerca di capire cosa fare della propria vita professionale futura, mentre la loro vicina, Sharon Tate (Margot Robbie), viene brutalmente assassinata dalla “famiglia” di Charles Manson.
Fonte: The Playlist


Pubblicato

in

da