‘C’era una volta a Hollywood’, Quentin Tarantino rivela alcuni dettagli sui personaggi di Brad Pitt e Leonardo DiCaprio

Seguici anche su:
Pin Share

Di Simone Fabriziani

Fuori, almeno per il momento, dalla lineup del festival di Cannes e in uscita nelle sale Usa il 26 luglio con Sony Pictures, C’era una volta a Hollywood è il nono film scritto e diretto da Quentin Tarantino, tra i più attesi in assoluto dell’estate cinematografica internazionale.

Se il primo teaser trailer poco ha rivelato della trama del film con protagonisti i premi Oscar Leonardo DiCaprio e Brad Pitt, è lo stesso regista americano a svelare alcuni dettagli in più sul carattere e su cosa aspettarci dai personaggi i cui volti sono quelli di Pitt e DiCaprio; ad affermarlo è Quentin Tarantino per USA Today che prima dà un profilo di Rick Dalton e poi di Cliff Booth:.

C’era una volta a Hollywood arriva nelle sale italiane il 19 settembre 2019 con Sony Pictures.
“[Rick Dalton] è un uomo pieno di tumulto interiore e autocommiserazione per non essere in una posizione lavorativa migliori, in termini di carriera davanti la telecamera. Ma per come è fatto Rick, incolpa tutti tranne se stesso.” [Cliff Booth] è indistruttibile, un eroe della Seconda Guerra Mondiale tra i più letali […] Potrebbe ucciderti con un cucchiaio, un pezzo di carta o un biglietto da visita, di conseguenza è un tipo abbastanza zen dai pochi disturbi esterni.”

Fonte: IndieWire


Pubblicato

in

da