Jennifer Kent dirigerà il thriller queer ‘Alice + Freda Forever’ per Amazon

Seguici anche su:
Pin Share

Di Gabriele La Spina

Esordisce con un horror di stampo espressionista, Babadook, e poi divide in due parti la critica dei festival con la controversa storia di vendetta femminista, The Nightingale, la regista australiana Jennifer Kent si sta pian piano imponendo come una delle voci più interessanti del cinema di oggi e prepara il suo terzo film. Si intitolerà Alice + Freda Forever, già accalappiato da Amazon per produzione e distribuzione, sarà il racconto di un tragico, corrossivo e realmente accaduto, rapporto sentimentale.

La stessa Kent adatterà il libro di Alexis Coe dal titolo “A Very Unnatural Crime”, basato su un fatto di cronanca reale datato 1892, che dal Tennessee attanagliò tutta l’America. Per realizzare il suo libro, la Coe si basò su un centinaio di lettere d’amore, mappe, articoli di giornale e documenti legali, per ricostruire la storia d’amore tra Alice Mitchell e Freda Ward. 
Quando nel 1892 venne scoperta la storia d’amore tra le due ragazze allora adolescenti, alle due viene vietato qualsiasi contatto, mentre la Ward cercò di adeguarsi alla situazione, nella Mitchell si scatenò una forte rabbia e gelosia, che la portò all’inizio di una scia di omicidi, fino ad arrivare a un tragico epilogo.

Le riprese del film partiranno nell’estate del 2020. 



Fonte: IndieWire


Pubblicato

in

da