La seconda stagione di ‘Mindhunter’ ad agosto su Netflix

Seguici anche su:
Pin Share

Di Gabriele La Spina

Si tratta di una delle, se non la migliore serie di Netflix, arrivata sul servizio di streaming nel lontano ottobre del 2017. Mindhunter, creata da Joe Penhall e diretta in parte da David Fincher, seguiva le vicende di un agente della FBI che scopre un insano interesse per la psicologia, addentrandosi in un pericoloso percorso di ricerca tra i più efferati casi di omicidio, e coniando il termine “serial killer”.

Con l’ottima interpretazione di Jonathan Groff, la serie ci aveva lasciati in sospeso sul destino di Holden, ma l’attesa è quasi giunta al termine. La seconda stagione arriverà infatti ad agosto su Netflix, secondo quanto rivelato da Charlize Theron durante un’intervista all’Howard Stern Show; l’attrice che è anche produttrice di questa stagione (e si vocifera di un suo ruolo negli episodi), ha infatti dichiarato: “La seconda stagione uscirà ad agosto. Non vedo l’ora. Profonda, oscura… è meravigliosa“.
Groff, insieme a Holt McCallany e Hanna Gross, farà ritorno in questa seconda stagione. Alle redini della regia ci sarà nuovamente Fincher, ma stavolta sarà anche affiancato da Andrew Dominick e Carl Franklin. 

Fonte: The Independent


Pubblicato

in

da