La serie biopic su Audrey Hepburn in arrivo dai produttori di ‘The Young Pope’ e ‘L’amica geniale’

Seguici anche su:
Pin Share

Di Gabriele La Spina

È The Hollywood Reporter a rivelare che la Wildside, casa di produzione tutta italiana, dietro al successo di The Young Pope e L’amica geniale, serie televisive entrambe prodotte in associazione con l’americana HBO, sarebbe adesso a lavoro su una serie incentrata sulla figura dell’iconica attrice Audrey Hepburn. La serie sarà un adattamento del libro “Audrey at Home, Memories of My Mother’s Kitchen”, best seller del New York Times, scritto dal giornalista italiano Luigi Spinola e da Luca Dotti, figlio dell’attrice.

La biografia ripercorre la carriera dell’attrice da Vacanze romane a Cenerentola a Parigi, con degli scorci sulla sua infanzia in Olanda durante la Seconda Guerra Mondiale, facendo particolare luce ovviamente sul periodo a Hollywood come attrice e a Roma come moglie e madre, nonché sul suo impegno umanitario con l’UNICEF, negli ultimi anni della sua vita. 
Saranno Mario Gianani e Lorenzo Mieli di Wildside a sviluppare la serie insieme a Spinola e il figlio della Hepburn. “Nella stesura del best-seller del New York Times, Audrey At Home, Luca e Luigi hanno esplorato la singolarità del vero sé di Audrey e hanno scoperto il modo in cui tutto corrispondeva. La musa, la madre e il successivo impegno umanitario riportano strettamente a una ragazza che non ha mai smesso di essere stupita dal dono della vita“, hanno dichiarato i produttori.
Gianani e Mieli hanno rivelato che la serie televisiva si concentrerà sugli anni formativi della Hepburn e che Dotti sarà strettamente coinvolto nello sviluppo della serie, contribuendo alla ricerca storica senza precedenti di quel periodo nella vita di sua madre. La produzione del progetto è prevista per il 2020.
Attualmente a lavoro sulla produzione di The New Pope, serie sequel di The Young Pope, di Paolo Sorrentino, la Wildside ha prodotto le serie 1992, 1993 e 1994, drammi sulla storia politica italiana. Da poco andato in onda su Rai e HBO, L’amica geniale è stato un grande successo, scaturito dal già discusso romanzo di cui è la trasposizione, scritto dall’enigmatica Elena Ferrante.

Fonte: THR


Pubblicato

in

da