‘Last Night in Soho’: Anya Taylor-Joy protagonista del prossimo film horror di Edgar Wright

Seguici anche su:
Pin Share

Di Gabriele La Spina

Lo scorso mese avevamo riportato che il regista di Baby Driver, Edgar Wright non solo era a lavoro sul sequel del fortunato heist movie, ma anche su un progetto ben più interessante che, a detta del regista, trae ispirazione da capolavori horror come Repulsione di Roman Polanski A Venezia… un dicembre rosso shocking, celebre film thriller-dramma del recentemente scomparso Nicolas Roeg. 

Nell’intervista a Empire, aveva dichiarato di aver realizzato di non aver mai fatto un film riguardante il centro di Londra, specialmente il quartiere di Soho, puntualizza, “un posto dove ho speso molto tempo negli ultimi 25 anni“. Con Hot Fuzz e L’alba dei morti dementi ha raccontato dei posti dove ha vissuto, “con questo film su Londra racconterò di dove sono esistito”, sottolineando l’importanza di quel luogo per la sua vita.
Oggi abbiamo nuovi dettagli. Il film si intitolerà Last Night in Soho e avrà come protagonista Anya Taylor-Joy, attrice che ha esordito con una straordinaria performance nell’horror d’autore The Witch, di Robert Eggers, ma divenuta nota con successi di botteghino come Split e Glass di M. Night Shyamalan.  Le riprese del film di Wright partiranno questa Estate a Londra, ancora nessun dettaglio sulla trama effettiva della pellicola. 
Variety riporta inoltre che a questo film dovrebbe seguire la produzione del sequel di Baby Driver, di cui il regista aveva già parlato nella sua ultima intervista. “Esiste già una prima bozza di Baby Driver 2“, aveva rivelato Wright, aggiungendo che la sceneggiatura espanderà l’universo del film aggiungendo nuovi personaggi, ma portando comunque avanti la storia partita nella prima pellicola.

Fonte: Variety


Pubblicato

in

da